Una Pibe de Oro cinica e concreta sbanca il Comunale di Roviano

Roviano Football Club – Pibe de Oro 0-2

30’pt Alteri, 20’st Bollici

arbitro: sig. Michele Crisafi (sez. Roma2)

minuti di recupero: 2’pt, 5’st 

Formazione Roviano: Folgori C., Brancazi, Barba, Barone, Rosati, Folgori S., Folgori I., Di Martino, Guerra St., Bensalah Am., Guerra Si. A disp.: Calderari, Ramazzini Pellecer, Baiocco, Bensalah Ay., Filieri, Morgioni, Folgori M., Cecili. Allenatore: BARBA PIERLUIGI 

Formazione Pibe de Oro: Podeschi, D’Alessio, Mion, Maura, Valentini, Gavetti, Alteri, Loconsolo, Bollici Al.,  Cristella, Salerno. A disp.: Ricciardi, Circi, Camisa, Almiron, Ingemi, Stella M., Bossi, Pomella Do, Ekamba. Allenatore: DE PERSIO ANDREA 

La Cronaca: 

Partita dai ritmi bassi al Comunale di Roviano dove una Pibe cinica e concreta si aggiudica meritatamente 3 punti importantissimi su un campo ostico vendicandosi della sfortunata sconfitta avvenuta nel girone d’andata contro i ragazzi di mister Barba. Pochi spunti da registrare, iniziamo con una bella incursione di capitan Alteri che al 5’ viene atterrato nei pressi dell’area di rigore del Roviano dando ad alcuni l’impressione del rigore, ma l’arbitro non è dello stesso avviso e decreta una punizione dal limite che poi non sortirà nessun effetto. Timida risposta del Roviano con Di Martino che al 10’ con un passaggio in verticale, pesca Guerra in area ma la punta di casa viene contrastato alla grande da Valentini. Al 30’ la svolta della partita con Alteri che direttamente su punizione trova la rete del vantaggio ospite. Il Roviano prova a reagire, ma dietro la Pibe de Oro è una saracinesca, dimostrandosi una tra le miglior difese della Seconda Categoria, con Gavetti e Valentini sugli scudi.Il secondo tempo è sulla falsa riga del primo con poche vere occasioni da rete per entrambe le formazioni e le difese attente. Al 20’ la mazzata che tramortisce i padroni di casa. Da un cross innocuo, il portiere Folgori blocca il pallone ma sfortunatamente per lui gli sfugge e sulla sfera si avventa Alteri che prontamente se ne impossessa e per sventare il pericolo, il difendente lo atterra con l’arbitro che non può far altro che decretare il rigore. Dagli undici metri va Bollici che insacca malgrado Folgori intuisca la traiettoria, portando la Pibe sul doppio vantaggio.  Il Roviano però non demorde e prova a buttarsi in avanti con gli uomini di mister De Persio che abbassano forse troppo il baricentro. Negli ultimi 15 minuti si susseguono molte mischie in area ospite, ma Podeschi non compie grandi parate. Nel finale di gara poi è la sfortuna a dire di no al Roviano che avrebbe almeno meritato la rete della bandiera ma il bel colpo di testa di Folgori S. trova l’incrocio dei pali che gli nega la gioia del gol. Finisce quindi 0-2, con la Pibe che oggi festeggia la vittoria ed il secondo posto in classifica, ma che già da domani dovrà pensare al big match di domenica prossima allo Sbardella contro il Santa Lucia seconda anch’essa a pari punti. Non servono altre parole…  

Fonte: Ufficio Stampa Pibe de Oro Calcio

Lascia un commento