Boi e De Angelis scatenati: la Fidelis Roma batte uno Shot Cassia mai domo

SHOT CASSIA F.C.-FIDELIS ROMA CALCIO 3-5
SHOT CASSIA F.C.: Cocca, Persichetti, L. Biffi, Bik, Lanciotti (83′ Di Salvo), Gambelli (80′ A. Biffi), Acierno, Cantarone, Russo, Pizzuti (46′ Maffei), Marinoni (68′ Blasi). A disp.: Giustini. All.: Partipilo
FIDELIS ROMA CALCIO: Tomei, Giuli (88′ Alfano), Cagnoni, R. Valentino, Omar (74′ Castelli), Leone (85′ Si. Rizzo), De Angelis, Di Matteo, Osman Omar (88′ Promutico), F. Valentino, Boi (68′ Ntolo). All.: Caliendo
ARBITRO: Daniele Aloisi di Civitavecchia
MARCATORI: 21′ Russo (S), 43′ e 45′ Boi (F), 53′ Russo (S), 57′ De Angelis (F), 65′ Boi (F), 76′ Gambelli (S) su rig., 85′ De Angelis (F)

Nell’anticipo del sabato, una sfida ricca di emozioni vede la Fidelis Roma Calcio vincere e convincere in casa di uno Shot Cassia comunque mai domo. La Fidelis parte meglio, ma è lo Shot a sbloccare il risultato: al 21′ Russo scatta sul filo del fuorigioco, salta Tomei e segna. Al 41′ sempre Russo potrebbe raddoppiare da fuori, ma Tomei vola e devia. La prodezza del portiere favorisce la rimonta firmata Boi. Infatti il numero 11 al 43′ pareggia con un preciso sinistro ed al 45′, su angolo di Ferdinando Valentino, raddoppia di testa. In avvio di ripresa Fidelis pericolosa al 4′ con Osman Omar, la cui girata impegna Cocca, e poco dopo con Ferdinando Valentino, che da sinistra scheggia la traversa. È invece lo Shot a segnare all’8′ ancora con Russo, autore di un diagonale sul primo palo, ma al 12′ De Angelis, servito da Osman Omar, di sinistro riporta avanti i suoi. Al 17′ lo stesso De Angelis, lanciato da Leone, costringe Cocca a deviare oltre la traversa. Il 4-2 arriva comunque al 20′, quando Boi, in contropiede, dribbla il portiere e sigla la personale tripletta. I giallorossi non si accontentano ed al 24′ il bolide da centrocampo di Leone coglie la traversa. Al 31′ si riapre la contesa grazie ad un rigore discusso, assegnato per fallo di mano e trasformato da Gambelli. Ma al 40′ ecco il definitivo 5-3: cross di Ntolo (partito forse in fuorigioco), salvataggio di Cocca su Osman Omar e tap-in vincente di De Angelis, che trova la personale doppietta. Russo prova ad accorciare ancora le distanze al 44′, ma il suo pallonetto colpisce il palo; è l’ultimo brivido di una bella partita. Nel prossimo turno la Fidelis ospiterà l’Atletica Roma 6, dodicesima in classifica.

Lascia un commento