Rieti, risoluzione con mister Beni. Volto nuovo o cavallo di ritorno per la panchina?

Non c’è pace per il Rieti

La giornata di ieri ha segnato il quinto passaggio in panchina dalla scorsa estate. Mariani, Pezzotti, Caneo e Beni si sono avvicendati alla guida della squadra. Ed proprio Beni al pari dei suoi predecessori a fare stavolta le valigie dopo il confronto con la società: risoluzione consensuale del rapporto. Un feeling mai sbocciato con la dirigenza, ma soprattutto con Di Gennaro, che già un mese fa voleva prendere la decisione rientrata all’ultimo per il veto di uno sponsor.

Chi ora arriverà al suo posto? Sulla carta la società potrebbe optare tra Caneo (ancora sotto contratto) e Mariani (già sollevato dal suo incarico mesi fa ma rimasto in società). Ma non sono da escludere sorprese, visto che la società potrebbe avere una alternativa, soprattutto in caso di rifiuto di Mariani e Caneo.

Corrieredirieti.corr.it

Lascia un commento