Astrea, duro colpo inferto al Paliano nel segno di Cipriani

Città di Paliano ora penultimo

L’amaro epilogo della ventiduesima giornata, infatti, condanna i biancorossi alla sconfitta sul campo dell’Astrea che, unita al successo dell’Atletico Vescovio a Formia, relega l’undici di Francesco Russo il penultimo posto del girone B.

Una situazione davvero paradossale se si pensa all’inizio della stagione quando Fazi e compagni stazionavano con costanza nelle zone nobili della graduatoria. Adesso, invece, servirà una lotta punto a punto per rimanere in Eccellenza, quel campionato guadagnato per la prima volta nella scorsa stagione.

Sul terreno dell’Astrea è arrivato uno stop inaspettato sia per il valore dell’avversario senza dubbio alla portata sia per quanto visto in campo. Il Città di Paliano, infatti, dopo il gol subìto nel primo tempo ad opera di Alessio Cipriani, ha condotto il gioco e sfiorato il pareggio.

A cinque minuti dalla fine del match, però, sforzi vanificati dal raddoppio dell’Astrea. In gol al 40′ Luigi Cipriani per il definitivo 2-0 che spedisce il Città di Paliano al penultimo posto.

Astrea – Città di Paliano 2-0

Astrea: Spilabotte, Cruciani, Dionisi (Briotti), Mollo, Cipriani A,, Bonavolontà (Vagnarelli), Petroni, Di Benedetto, Di Iorio, Cipriani L., Aglietti. A disposizione: De Santis, Dolce, Maiuri, Sperandio, Botti, Cioffi, Parmigiani. Allenatore: Dalia

Città di Paliano: Esposito, Ilari, Ranucci (Martinoli), Lustrissimi, Borgia (Tenkorang), Romaggioli, Ziantoni (Pesce), Porzi (Cesarini), Ventura (Lampis), Matozzo, Fazi. A disposizione: Perri, Moratti, Pepe, Costantini. Allenatore: Russo

Arbitro: Di Biasio della sezione di Formia
Assistenti: Ciufoli di Albano Laziale e Iacca di Ciampino

Marcatori: 15’pt Cipriani A., 40’st Cipriani L.
Ammoniti: Mollo, Di Iorio, Dionisi (A), Porzi, Romaggioli (P)

Ghsport24.it

Lascia un commento