Balla riprende Piroli: il Monterosi rimane davanti al Grosseto

Occasione gettata al vento per il Monterosi

MONTEROSI FC-AGLIANESE 1-1

MONTEROSI: Marcianò Piroli Gasperini Costantini Buono Pellacani (10’st Esposito) Traore (50’st Dekic) Mastrantonio Pippi (32’st Persichini) Capodaglio (26’st Massimo) Roberti (15’st Sciamanna). A disp. Rocchi Petti Angeli Canestrelli All. D’Antoni

AGLIANESE: Bacci Collecchi Becagli (26’st Zellini) Giannini Videtta Panelli Ballardini Di Vito Castellani Tartaglione (14’st Coralli 48’st Nieri) Balla. A disp. Ubirti Gelli Giometti Lunghi Zocco Rozzi. All. Colombini

Arbitro: Francesco Lipizer di Verona
Reti: 2’pt Piroli, 33’st Balla
Note – ammoniti Videtta, Di Vito, Buono, Coralli. Espulso Buono per doppio giallo al 34’st. Recupero 1’-4’.

Il Monterosi Fc riceve l’Aglianese già battuta nella gara di andata. Per proseguire nella corsa al titolo D’Antoni sceglie la coppia Pippi-Roberti in attacco. Mastrantonio al posto della squalificato Angelilli. Confermato sulla sinistra Pellacani match winner di Pomezia. Nei toscani out Malotti e Gianneschi.

Il Monterosi Fc la sblocca subito al 2’ sugli sviluppi di un angolo con Piroli che è bravissimo di piatto a girare a metterla sul secondo palo e beffare Bacci. Predominio territoriale della squadra di casa che al 36’ reclama un calcio di rigore per un presunto fallo di mano in area toscana sul cross di Traore. Sullo sviluppo dell’azione Mastrantonio spara sopra la traversa. Al 39’pt su angolo di Capodaglio la spizzata di Pippi viene deviata anche da un difensore ospite ma non sorprende Bacci che para a terra. Si chiude la prima frazione col Monterosi avanti. Decide la rete di Piroli dopo due minuti.

Pronti via ed al 3’st sulla punizione di Capodaglio il colpo di testa di Costantini si spegne a lato. Risponde l’Aglianese al 9’st con un sinistro a giro alto di Balla. Al 12’st sul colpo di testa di Roberti Pippi viene abbattuto in area ma per Lipizer è tutto regolare. Dopo Esposito, al posto di Pellacani, D’Antoni inserisce anche Sciamanna al posto di Roberti. Al 25’st ghiotta occasione per i toscani ma il tiro di Castellani è ribattuto da Marcianó. Il Monterosi getta nella mischia anche Massimo e Persichini per Capodaglio e Pippi. Brutta indecisione quella tra Piroli e Costantini che al 33’st permette alla Aglianese di pareggiare. Al 38’st grossa occasione per il Monterosi con Sciamanna che serve in mezzo Persichini, miracolo di Bacci sul tiro del classe ’99 ma il tapin di Mastrantonio a porta sguarnita finisce sul palo. Sulla stessa azione doppia ammonizione per Buono abbastanza generosa e Monterosi costretta a chiudere in dieci uomini. Il forcing finale della squadra di D’Antoni sbatte contro la buona retroguardia degli uomini di Colombini che portano a casa un buon punto salvezza. Occasione gettata al vento per il Monterosi, al secondo pari interno consecutivo, che ora vede il Grosseto, avversario domenica prossima, accorciare a solo due lunghezze.

Ufficio Stampa Monterosi Fc
Alessio Fratini

Lascia un commento