Atletico Fiuggi step di crescita per Chingari: “Soddisfatto di aver contribuito al pareggio con il Porto Sant’Elpidio”

Prosegue la striscia positiva dell’Atletico Terme Fiuggi che contro l’Atletico Porto Sant’Elpidio ha ottenuto il suo ottavo risultato utile consecutivo.

E’ arrivata un’altra X per la formazione di Beppe Incocciati dopo quella con il Matelica, ma rispetto alla partita precedente giocata nelle Marche l’undici fiuggino ha mantenuto la porta inviolata. Tra i pali uno dei volti nuovi del mercato invernale orchestrato dal ds Maurizio Manfra, ossia Gabriele Chingari, che nella prima parte di stagione aveva difeso la porta del Lanusei. “E’ stata una partita complicata, un po’ sofferta perché il Porto Sant’Elpidio ha veramente dei numeri interessanti in avanti, però siamo stati bravi a reggere l’urto ed io ho contribuito al punteggio finale con le mie parate, dunque sono soddisfatto. Rispetto ad altre giornate in cui eravamo riusciti a trovare il gol penso che ci sia mancato quel pizzico di lucidità in più, abbiamo creato diverse occasioni, ma non siamo riusciti a concretizzarle. E’ un momento un po’ così, giochiamo bene, ma non riusciamo a portare a casa i tre punti, ma su questo continueremo a lavorare negli allenamenti”.

L’estremo difensore fiuggino chiude poi con il suo periodo di ambientamento ormai concluso: “Il lavoro qui a Fiuggi procede molto bene. Io sono arrivato dal Lanusei e quindi ho cambiato tutto, dal girone al modo di giocare. Ho cambiato la rotta, ma mi sto trovando bene con compagni e società. La cittadina di Fiuggi poi mi piace molto e lavoro in maniera serena. Con Mangiapelo in ogni allenamento riesco sempre a crescere”.

Ufficio Stampa Atletico Fiuggi

Lascia un commento