La Corneto Tarquinia lotta nel modo giusto. Dopo la Boreale c’è soddisfazione in Bifini, Martelli e Giulietti Virgulti

Partita fondamentale per la salvezza alla Bonelli di Tarquinia

Corneto Tarquinia – Boreale 3-1

Parte bene la Boreale ed al decimo passa in vantaggio con Tomaselli, approfittando di uno scivolone di Mazzolli, gran tiro che si insacca alla destra di San Filippo. Il primo tempo si chiude in vantaggio per gli ospiti.

Nel secondo tempo scende in campo una Corneto più determinata che al sessantaseiesimo pareggia con autogol di Gianotti che anticipa il proprio portiere. È un monologo della squadra di casa, grande prestazione del portiere Zonfrilli. All’ottantaseiesimo il cambio Giulietti con Chirieletti si rivela fondamentale, dopo due minuti è Giulietti a portare in vantaggio la Corneto.Al novantunesimo arriva il terzo gol di Monteforte su contropiede.

LE INTERVISTE

Mister Bifini: Partiamo da una prestazione maiuscola del secondo tempo. Bisogna ripartire dal gol di Giulietti, che deve credere di più nei suoi cm, e migliore in tante cose, dalla maggiore cattiveria che deve avere Catracchia, alla consapevolezza di essere tutti utili e nessuno indispensabile. Un grazie al cap Federici che a fine primo tempo spronava i ragazzi. È da qui che voglio ripartire. Il primo tempo siamo arrivati spesso nella tre quarti avversaria ma poco pungenti e, in una ripartenza, abbiamo preso gol. Al secondo tempo siamo venuti fuori fisicamente, anche grazie al lavoro del prof, ho visto giocare veramente a calcio: forse il miglior secondo tempo della mia gestione. Non abbiamo fatto nulla, c’è da lottare. Un plauso ai ragazzi che concentrati, possono togliersi grandi soddisfazioni .
Mentalità, lavoro e Forza Corneto

Martelli: É stata una partita dalle due facce, primo tempo un po’ contratto, dove abbiamo fatto qualche errore di troppo e concesso qualche ripartenza. Proprio su una di questa abbiamo preso il gol dello svantaggio. Il secondo tempo siamo entrati con un altro spirito, abbiamo creato tanto e, anche se alla fine, abbiamo portato a casa la partita. Grandi complimenti a tutti.

Virgulti Giulietti: “Sono felicissimo di aver dato il contributo alla squadra nonostante una settimana complicata per un problema ai denti. Sono contento per il gol, ma soprattutto per la vittoria perché era importantissimo vincere contro la Boreale per riprendere il cammino giusto in questo campionato altamente competitivo che ogni domenica ci sta dimostrando che tutti possono vincere o perdere contro tutti. Ora andiamo avanti con ancora maggiore fiducia, impegnandoci tutti al massimo, per toglierci più soddisfazioni possibili”.

Area Comunicazione Corneto Tarquinia

Lascia un commento