La Viterbese saluta Culina. E la Nuova Florida brucia la Torres sul fotofinish…

Nelle ultime settimane Svidercoschi ha vissuto praticamente da “separato in casa”, in attesa di un trasferimento verso nuovi lidi

E alla fine ad andarsene fu Antonini Culina. Il giocatore croato negli ultimi minuti di mercato è stato ceduto a titolo definitivo al Padova. 

Già in mattinata era parsa strana la sua assenza nella lista dei convocati per la trasferta della Viterbese a Catanzaro, specie dopo i due assist confezionati la scorsa settimana che avevano propiziato la vittoria gialloblu contro il Catania. Risentimento muscolare, si era detto, ma evidentemente il giocatore era già in odore di cessione.

Una cessione, appunto, che in parte centra l’obiettivo di questa ultima fase di mercato gialloblu, quello duplice cioè di sfoltire la rosa di Calabro e alleggerire il monte ingaggi della società gialloblu.

Con Culina esce il secondo gialloblu di giornata, dopo la rescissione con Sebastiano Svidercoschi, che si accaserà in serie D non più alla Torres, come sembrava in un primo momento, ma al Team Nuova Florida, dove raggiungerà l’ormai ex compagno Riccardo Capparella. Resta a Viterbo, invece, Mario Pacilli – visto il fallimento delle trattative con Modena e Vicenza – che a questo punto dovrà venire reintegrato in rosa.

Eleonora Celestini – Cuorigialloblù.com

Lascia un commento