Il Paliano stoppa la crisi: punto prezioso in casa dell’Insieme Ausonia

Un punto prezioso quello conquistato dal Città di Paliano in casa della Polisportiva Insieme Ausonia, detentrice della vetta del Girone B nel campionato di Eccellenza

Dopo un periodo di buio durato circa due mesi, questo pareggio, questo ritorno al goal, rappresentano un faro per le furie biancorosse ciociare, che – anche se a secco di risultati positivi – non hanno mai mollato e non sono mai state abbandonate dalla Società palianese che – anzi – ha concesso negli ultimi tempi dimostrazioni importanti di vicinanza e fiducia alla squadra e a Mister Russo. Un match difficile in casa della prima della classe, un’Ausonia forte e meritatamente regina, finora.

Una domenica piovigginosa: partono subito forti i padroni di casa ma il Paliano tiene botta e passa in vantaggio al 16esimo del primo tempo; su calcio d’angolo arriva il colpo di testa di Ventura che trafigge D’Angelo. L’Ausonia non ci sta e si butta in avanti, forte anche del tifo casalingo, dopo un’azione incessante al 38esimo con un tiro dal limite dell’area, Zonfrilli sigla il goal del pareggio, 1 a 1 palla al centro. Sciupano una grande occasione i padroni di casa con Prati che sbaglia un calcio di rigore, mandando il pallone fuori, alla sinistra di Esposito. Un punto che vale come l’oro per il Città di Paliano che smuove anche se di poco la classifica ma pesa per l’umore in una chiave di maggior serenità. Un punto che dà fiducia. Continua l’Insieme Ausonia la sua falcata verso la vittoria del campionato anche se agganciata a 38 punti, dal Gaeta.

L’incontro è stato diretto da Di Carlo Paolo di Pescara.
Assistenti: Damiano Caputo (Ciampino) e Ferhati Aleksander (Latina)

Laura Fantini – Anagnia.com

Lascia un commento