Latina ko in Sardegna, Maurizi chiede di più: “Proseguiamo con fiducia verso l’obiettivo”

La sconfitta in casa del Lanusei ha lasciato il Latina al sesto posto in classifica ad una lunghezza dal Trastevere. In casa nerazzurra ha parlato il tecnico Agenore Maurizi che ha commentato così il ko: “Non riusciamo a fare il salto di qualità. Questo è un dato di fatto, magari oggi ci attacchiamo all’episodio dell’espulsione che sicuramente ci ha danneggiato, o magari all’occasione del loro secondo gol dove ci siamo fatti battere in un duello aereo. Ma il dato inconvertibile è che ogni volta che sembra che ci siamo, torniamo nell’anonimato.

Le nostre caratteristiche genetiche sono queste ma io voglio di più. Non ci possiamo accontentare di quello che facciamo. Abbiamo fatto una buona partita, ma non possiamo accontentarci di fare una buona partita. Noi possiamo fare meglio di una buona partita, dipende da noi. Proseguiamo con fiducia verso un obiettivo che deve essere raggiunto con tutte le nostre forze per poi permettere alla società un eventuale ripescaggio”.

Ufficio Stampa Latina

Lascia un commento