Aprilia Racing, manca solo il gol contro il Trastevere nell’esordio di Fratena

Buona la prima per mister Fabio Fratena sulla panchina dell’Aprilia Racing

APRILIA RACING CLUB – TRASTEVERE 0 – 0

APRILIA RACING Manasse, Esposito, Fe’, Mattia (41’st Conti), Corvia, Crescenzo, Rocchino (18’st Lapenna), Montella A. (35’st Spano), Pezone (37’st Bernardini), Montella F., Putti PANCHINA Saglietti, Bagaglini, Ferri, Di Fusco, Zaccaria ALLENATORE Fratena

TRASTEVERE Cavalli, Tarantino (37’st Barbarossa), Calisto (25’st Pastorelli), Iannoni, Sfanò, Bassini, Bertoldi, Lucchese, Fontana (25’st Tajarol), Sannipoli, Lorusso PANCHINA Casagrande, Neri, Mangione, Sordilli, Cervoni, Coccia ALLENATORE Perrotti

ARBITRO Sacchi di Macerata

ASSISTENTI Giacomini di Viterbo, Lauri di Gubbio

NOTE – Ammoniti Putti, Esposito, Rocchino, Fontana, Crescenzo, Lorusso Rec 1’pt, 4’st

L’Aprilia Racing impatta 0-0 al Quinto Ricci contro il Trastevere disputando un’ottima gara e creando diverse occasioni da gol senza riuscire a finalizzare. Fratena cambia tutto affidandosi ad un 4-3-3 con Crescenzo terzino destro ed il tridente composto da Pezone, Corvia ed Antonio Montella. Al 7’ ottima iniziativa personale di Antonio Montella che serve Fe’, chiuso in angolo. E’ partita meglio l’Aprilia Racing che al 9’ guadagna un altro corner: Fe’ crossa bene per Francesco Montella che commette fallo su Sannipoli. Al 30’ ci prova Corvia, respinge laterale Cavalli. Al 32’ grande occasione per l’Aprilia Racing che, sfruttando il terzo corner, porta al tiro Mattia che sfiora il palo. Al 34’ opportunità clamorosa per i padroni di casa: scatta in velocità Montella, assist per Corvia che, da ottima posizione, mette a lato. Al 36’ altra doppia occasione per l’Aprilia Racing con Antonio Montella prima ed Esposito poi, il Trastevere si salva nuovamente in corner. Ancora Aprilia pericolosa al 39’ con una percussione laterale, Mattia da fuori ci prova, palla alta sopra la traversa. Al 43’ Esposito rischia grosso in area entrando su Fontana con l’arbitro che, molto vicino all’azione, lascia correre senza assegnare il rigore. Il primo tempo si chiude 0-0. Nella ripresa al 15’ cross teso e basso di Fe’, non arriva nessuno sul pallone. Padroni di casa ancora pericolosi due minuti più tardi, sul cross di Corvia non riescono ad impattare Putti prima e Fe’ poi. Al 18’ occasione per il Trastevere con Bertoldi che fa tutto bene ma calcia di poco a lato. Al 21’ altra nitida palla gol per i padroni di casa con Lapenna che, appena entrato, tarda troppo a tirare e non riesce a finalizzare una grande occasione da gol. Un minuto più tardi Putti pericolosissimo, respinge bene Cavalli. Al 42’ doppia occasione per il Trastevere prima con Tajarol che di testa cerca Lorusso e poi con Bertoldi che di destro calcia a lato. Nel finale nessun’altra emozione con Aprilia Racing e Trastevere che pareggiano 0-0 dopo 4 minuti di recupero.

COMUNICATO STAMPA APRILIA RACING CLUB

Lascia un commento