Montespaccato e la bestia nera Eretum. Capitan Sismondi: “Sarà una domenica importante”

Piatto ricco nel ventesimo turno di campionato

Il Girone A di Eccellenza offre infatti diverse sfide interessantissime e scontri diretti nei piani alti.

Il clou di giornata sarà senza dubbio a Montespaccato, dove la squadra di Ferazzoli ospiterà l’Eretum Monterotondo, vera e propria bestia nera degli azzurri nelle ultime due stagioni.

I gialloblù di Gregori seguono il Monte in classifica con tre punti di ritardo dopo la sconfitta nel derby ed avranno dunque grande voglia di rifarsi e restare nel Gotha del girone.

A presentare la sfida è il capitano della compagine capitolina, l’uruguagio Bruno Sismondi.

“Domenica verrà fuori una bella partita, ne sono convinto.

L’Eretum è un’ottima squadra e nonostante abbia cambiato molto con il mercato di dicembre resta una delle migliori formazioni del campionato.

Dovremo stare attenti perché affronteremo giovani di qualità e che giocano su ritmi elevati.

All’andata ci hanno battuto con merito e di tutte le sconfitte credo sia stata senza dubbio la più netta.

Anche lo scorso anno perdemmo entrambe le partite perciò sappiamo il loro valore.

Rispetto all’andata siamo cresciuti molto sotto tutti i punti di vista e daremo tutto per cercare di batterli domenica.

Sarà una giornata importante per il campionato considerando anche gli altri scontri in programma, adesso arriva una serie di partite per noi molto importanti dalle quali cercheremo di raccogliere più punti possibili, ma sempre ragionando una gara alla volta”.

Ufficio Stampa Montespaccato

Lascia un commento