Torres, Mariotti non drammatizza: “Bel duello con l’Ostiamare, la vera antagonista della Turris…”

Domenica è previsto il big match tra Ostiamare e Torres con il tecnico ospite che dice la sua sulla sfida e sui lidensi

Domenica all’Anco Marzio’ di Ostia è previsto un grande match tra seconda e terza forza del campionato: Ostiamare a quota 43 e Torres a quota 41. Il tecnico dei sardi Marco Mariotti, dopo il ko casalingo contro il Lanusei, presenta la prossima sfida:

“Una partita storta può capitare, soprattutto dopo che ne hai vinte sette di fila. Abbiamo preso gol subito, poi una traversa e fallite diverse occasioni. Ci siamo fatti prendere dall’ansia di recuperare e non ci sono riuscite le cose come spesso ci capita. Lanusei squadra arcigna che ha vissuto sul gol fatto e non ci ha dato respiro.

L’importante è non fare un dramma e continuare a fare il nostro percorso preparando al meglio una partita difficile contro la seconda forza del campionato come Ostiamare che considero la vera grande antagonista della Turris. Mister Scudieri ha fatto un super lavoro, con gli arrivi di Olivera e Nanni hanno completato la rosa che ora ha i ricambi in tutte le zone del campo. Bel duello, spero che sia una bella partita di calcio”. 

Ufficio Stampa Torres

Lascia un commento