Morolo, acuto pesante. Per il Paliano è crisi vera

Il recupero della sedicesima giornata del girone B sorride al Morolo

La squadra di mister Staffa si impone 2-0 contro il Paliano e mette in cascina tre punti pesantissimi in chiave salvezza. Al contrario, invece, i biancorossi ospiti restano sempre più invischiati nella zona a rischio, situazione sorprendente per una formazione che a novembre sgomitava per un posto nella parte nobile della classifica.

Dopo una fase di avvio molto equilibrata con nessuna delle due formazioni realmente capace di prendere in mano le redini dell’incontro, il risultato si sblocca poco dopo la mezz’ora. Tocca a Cataldi trovare il varco giusto nella difesa ospite e deviare in rete una palla proveniente da calcio d’angolo.

Al 22′ della ripresa la grande occasione per il Paliano di riequilibrare le sorti della sfida. Il signor Iudicone concede un penalty all’undici di Russo ma dal dischetto Matozzo non riesce a gonfiare la rete.

Dopo aver sventato il possibile pareggio avversario su calcio di rigore la formazione lepina raddoppia e chiude i conti con Uzoma a meno di dieci minuti dal triplice fischio finale. A quel punto non c’è più tempo in casa Paliano per imbastire una reazione degna di nota e il Morolo controlla gli ultimi minuti della sfida senza particolari patemi.

Il recupero della sedicesima giornata va a Santarelli e soci che raggiungono a quota 20 punti in classifica Arce e Itri.

Morolo – Città di Paliano 2-0

Morolo: Palombo, Santarelli, Marini, Meledandri, Amico, Nardi, Di Iacovo, Capuano, Tani (24’st Stefani), Cataldi (34’st Cioffi), Uzoma. A disposizione: Lo Scalzo, Alteri, Reveco, Pantano, Ferrari. Allenatore: Staffa

Città di Paliano: Esposito, Borgia (15’st Moratti), Ziantoni (31’st Pesce), Lustrissimi, Ilari, Romaggioli, Ranucci (31’st Lampis), Porzi, Ventura, Matozzo, Fazi. A disposizione: Perri, Ponza, Costantini, Martinoli, Cesarini, Tenkorang. Allenatore: Russo

Arbitro: Iudicone di Formia
Assistenti: Palmieri di Roma 1 e Sansone di Aprilia

Marcatori: 33’pt Cataldi, 36’st Uzoma
Ammoniti: Uzoma, Marini, Stefani, Borgia, Matozzo, Romaggioli
Note: 22’st Matozzo (P) fallisce un calcio di rigore

Ghsport24.it

Lascia un commento