Tivoli, arrivano le parole del dimissionario Pagliaroli: “Motivo del mio gesto? Scarsa fiducia”

Si è trattato di un fulmine a ciel sereno in casa del Tivoli, leggi qui la notizia. Il team manager Enrico Pagliaroli si è dimesso da un paio di giorni ed oggi racconta la propria verità.

Una notizia inaspettata visto quanto fatto dall’ex Villalba al fianco di Paris: 12 risultati utili consecutivi.

“Onde evitare possibili fraintendimenti rilascio la mia dichiarazione. Il sottoscritto comunica che nella mattinata del 8 gennaio ho rimesso il mio mandato di Team Manager della Tivoli Calcio 1919 nelle mani della società, dimettendomi. I motivi che mi hanno portato a tale decisione risiedono nella scarsa fiducia dei vertici societari nel progetto tecnico intrapreso insieme a mister Fabrizio Paris e che ci ha portato dal penultimo al secondo posto in classifica. Scarsa fiducia che non mi ha permesso di lavorare nel pieno delle mie capacità, nonostante i risultati acquisiti siano sotto gli occhi di tutti e ricordando la difficoltà, iniziale, di gestire un organico non assemblato da me. Insieme al mister, allo staff tecnico, e ai ragazzi abbiamo riportato la squadra verso il suo obiettivo in un momento in cui rischiava di poter rimanere invischiata in una zona di classifica pericolosa.

Ringrazio comunque la società nella persona del Presidente Federico Frediani per l’opportunità concessami, tutti i componenti dello staff tecnico dirigenziale, i ragazzi della Prima Squadra e della Juniores e i tifosi che mai hanno fatto mancare alla squadra e al sottoscritto la loro vicinanza. Rimango e rimarrò, in quanto TIBURTINO, un tifoso dei colori Amaranto Blu”.

Lascia un commento