Vince la Torres, l’Aprilia Racing non interrompe il bel percorso di Mariotti

Sconfitta interna al Quinto Ricci per l’Aprilia Racing che cede 3-1 contro la Torres

APRILIA RACING CLUB – TORRES 1 – 3

APRILIA RACING Manasse, Vitolo, Camara (14’pt Spano), Lapenna (27’st Oriano), Esposito (13’st Corvia), Mattia, Crescenzo, Montella A. (37’st Bernardini), Pezone, Montella F., Putti (24’st Murasso) PANCHINA Saglietti, Fe’, Anselmi, Mattei ALLENATORE Greco

TORRES Colombo, Viale, Rizzi, Pisanu, Congiu, Guarino, Demartis (25’st Santarelli), Masala, Sartor (38’st Virdis), Milani (39’st Russu), Bianco PANCHINA Vagge, Bilea, Pinna, Pintori ALLENATORE Mariotti

MARCATORI Milani 13’pt (T), Congiu 30’pt (T), Guarino 40’pt (T), Spano 1’st (A)


ARBITRO Bonacina di Bergamo

ASSISTENTI Petrica di Torino, Peloso di Nichelino


NOTE: Espulsi Rizzi (T) 10’st per doppia ammonizione e Mariotti (allenatore Torres) al 43’st per proteste Ammoniti Esposito, Vitolo, Viale, Congiu, Montella F. Rec 4’pt, 6’st

La Torres vola, grazie al quarto successo consecutivo, al terzo posto in classifica. In casa Aprilia Racing sono squalificati Vespa e Rocchino con Greco che lancia per la prima volta dal 1’ Antonio Montella in coppia con Nicolas Pezone passando ad un 4-4-2 con Crescenzo e Mattia esterni di centrocampo. Dopo i primi 10 minuti in cui accade molto poco, Camara resta a terra in uno scontro di gioco con la Torres che, momentaneamente in 11 contro 10, passa in vantaggio al 13’ sugli sviluppi di un corner con un destro teso ed angolato di Milani che si coordina alla perfezione e batte Manasse per l’1-0 sardo.

Al 18’ Aprilia Racing ad un passo dal pareggio con Crescenzo che, su punizione conquistata da Spano al limite, chiama Colombo al grande intervento volante in corner. Al 25’ Aprilia Racing nuovamente pericolosa con Putti, destro di poco a lato. Al 28’ Milani entra in area di rigore e sfiora il 2-0 con Manasse che salva in angolo. Al 33’ corner dalla sinistra di Demartis e colpo di testa vincente di Congiu che, sul secondo palo, batte Manasse per il 2-0. Al 40’ arriva la terza rete sarda: tiro cross di Demartis dalla sinistra e Guarino, appostato sul secondo palo, appoggia in rete da due metri.

Si va al riposo sul 3-0 e ad inizio ripresa l’Aprilia Racing accorcia subito le distanze: corner perfetto di Pezone per Spano che tocca a centro area battendo Colombo per l’1-3. Al 27’ ci prova ancora Spano su assist di Corvia, palla alta sopra la traversa. Al 30’ altra nitida occasione per i padroni di casa: Spano calcia in mezzo una punizione su cui Francesco Montella spara alto da posizione ravvicinata. Nel finale accade poco e dopo 6 minuti di recupero arriva il triplice fischio: la Torres vince 3-1 e sale così a 32 punti in classifica agganciando il Sassari Latte Dolce in terza posizione.

AREA COMUNICAZIONE APRILIA RACING CLUB
PH.Cannata

Lascia un commento