Ceccano, è una beffa continua in trasferta. Maione fa respirare la Lodigiani

Ennesima trasferta amara per il Ceccano

I rossoblù, k.o. per 1-0 in casa della Lodigiani, conoscono la settima sconfitta di fila lontano dal “Popolla” e, in attesa del recupero con il Giardinetti, si ritrovano sempre più invischiati nella lotta per la salvezza.

La gara si mette subito male per la formazione di Mirco Carlini. Corre il 10′ quando Maione viene steso in area di rigore. Per l’arbitro non ci sono dubbi nell’assegnare il penalty e dagli undici metri lo stesso attaccante di casa trafigge Micheli. Ci si attende la reazione dei rossoblù che, però, creano poco. Alla mezz’ora uno scontro di gioco porta all’espulsione di Maione e Bignani, entrambe le squadre rimangono in dieci uomini.

Nella ripresa il Ceccano prova a riequilibrare le sorti del match ma, a parte un paio di tentativi di Andrea e Alessio Carlini, la gara non offre particolari emozioni. Al 24’ secondo penalty di giornata: Boye viene atterrato in area ma lo stesso attaccante si vede respingere da Micheli il tentativo dalla lunetta.

Il Ceccano, rinvigorito dal pericolo scampato, si getta in avanti ma non produce occasioni importanti. Al triplice fischio esulta la Lodigiani, ennesima trasferta amara per i rossoblù. Nel prossimo turno al “Popolla” arriverà il Torre Angela, uno scontro salvezza da non sbagliare.

Lodigiani: Reali, Ruscito, Sambruni, Chimeri, Shtjefni, Narcisi, Lanatà, Borgia, Boye (16’ st Decarli), Maione, Ambrosecchio. A disposizione: Martina, Pompei, Nadea, Alfonsi, Iasaia, Argenio, Valentini. Allenatore: Gerson.

Ceccano: Micheli, Pasin, Bignani, Padovani (36’ st Natalizi), Cipriani (1’ st Pompili), Tiberia, Tarquini (1’ st Casalese), Carlini E., Marcucci (1’ st Carlini L.), Carlini An. (22’ st Colafancesco), Carlini Al. A disposizione: Gilussi, Consalvo, Protani. Allenatore: Carlini M.

Arbitro: Bencivenga di Latina
Assistenti: Nappi di Latina e Neroni di Ciampino

Marcatore: 10’ pt rig. Maione.

Espulsi:  al 30’ pt Maione e Bignani per reciproche scorrettezze
Ammoniti: Tiberia, Casalese, Carlini An., Ruscito, Sambruni, Shtjefni e Borgia.

Ghsport24.it

Lascia un commento