Ostiamare d’alta quota, Donnarumma: “Lanusei? Daremo l’anima come sempre”

Mancano poche giornate al termine del girone di andata. I lidensi sono secondi a 27 punti. Domenica arriva il Lanusei di Gardini. Parla della sfida il terzino biancoviola

Dopo il pareggio al Salveti di Cassino torna l’Ostiamare sul campo di casa. Secondi in classifica nel difficile Girone G, i biancoviola affronteranno domenica il Lanusei.

L’obiettivo è mantenere la vicinanza della cima della classifica. Prima è la Turris a 31 punti. I Gabbiani sono a meno quattro dai campani. Una squadra rinnovata quella del presidente Lardone e tra i volti nuovi c’è Gennaro Donnarumma. il terzino di spinta dell’Ostiamare presenta la sfida che a meno di 48 ore vedrà di nuovo i biancoviola in campo: “Andiamo ad affrontare una squadra tosta e rapida. Siamo pronti a dare l’anima come sempre”. Ci metteranno tanta grinta gli avversari di domenica per salire in classifica. Fatica di più rispetto allo scorso anno, quando i ragazzi di Mister Gardini si trovarono a giocarsela per la vittoria del campionato.

Nella stagione attuale il Lanusei staziona a 13 punti nell’altra metà della classifica. Donnarumma vuole fare del suo meglio per portare a casa i tre punti. Nonostante il pareggio con il Cassino e la sconfitta la giornata prima rimediata con la Turris, l’Ostiamare sta disegnando un ottimo torneo: “Vogliamo chiudere il girone di andata nei primi posti”. Sottolinea il giocatore lidense.

Prima stagione per lui con i colori di Ostia sulle spalle. Ed è entusiasta sia per l’ambiente che per i compagni: “Mi sento in una grande famiglia. Quello fa la differenza”. E la differenza il giocatore portato all’Anco Marzio direttamente dal tecnico Scudieri la sta facendo: “Vogliamo continuare sul nostro percorso intrapreso. Aspettiamo il Lanusei”.

(Il Faro on line)

Lascia un commento