Anagni, il ds Tomassi prova ad iniettare fiducia: “Lavoriamo sulla testa. E sul mercato ci stiamo muovendo…”

Situazione a dir poco complicata in casa Città di Anagni. La formazione biancorossa, reduce dallo stop casalingo nello scontro diretto con il Budoni, è ultima nella classifica del girone G di Serie D. Mister Davide Mancone non è in discussione, anzi il tecnico sta programmando il mercato insieme alla società. Ma prima di pensare ai nuovi innesti il Città di Anagni deve affrontare la trasferta sul terreno di gioco del Racing Club Aprilia.

A pochi giorni dalla sfida è il direttore sportivo Diego Tomassi a fare il punto della situazione in casa biancorossa:

“Andremo a giocare contro una squadra di valore che ha diversi giocatori importanti per la categoria. In settimana i ragazzi si sono allenati bene. In questo momento bisogna lavorare soprattutto sulla testa, ci serve una scintilla per dare una svolta alla stagione perché le prestazioni ci sono state quasi sempre”.

Dicembre è ormai alle porte e, presumibilmente, il Città di Anagni interverrà con decisione sul mercato. Previste operazioni in entrata e qualche movimento in uscita.

“Ci stiamo muovendo già da un po’ perché fare mercato nella sessione di riparazione non è semplice. Siamo fiduciosi perché Anagni è una piazza importante con una società seria. Da parte nostra c’è sicuramente la volontà di rinforzare la squadra andando a trovare quegli elementi che possano sposare la causa e darci una mano. Siamo consapevoli che il momento è difficile ma noi non molleremo mai. Non dimentichiamo i sacrifici fatti in passato e anche durante l’ultima estate per conservare la categoria. Ora, però, pensiamo alla partita contro l’Aprilia. Sono fiducioso perché sono convinto che questo gruppo sia valido e abbia solo bisogno di serenità, magari centrando una vittoria”.

Il direttore sportivo biancorosso Diego Tomassi è fiducioso. Ora, però, bisogna fare punti per tirarsi fuori da una posizione di classifica a dir poco deficitaria.

Ghsport24.it

Lascia un commento