Montespaccato, Gambale sfiora già la doppia cifra: “Ci giocheremo la promozione, sono sicuro”

Il giovane attaccante è stato il protagonista del big match con lo Scalo infliggendo agli eretini una tripletta. Azzurri a un punto dalla vetta

Tre gol in 50 minuti per trascinare il Montespaccato Savoia ad una vittoria fantastica, contro la prima della classe e portarlo a -1 dalla vetta. La prestazione di Diego Gambale è stata semplicemente fantastica come quella di tutta la squadra di Fabrizio Ferazzoli, con il bomber ispiratissimo e letteralmente letale negli ultimi metri.

Quesa l’analisi del classe ’98. “Ad essere sincero sono contento più per la squadra che per la mia tripletta. Sapevamo che quello di domenica sarebbe stato uno snodo molto importante e nonostante loro abbiano reclamato due rigori non c’è stata partita. Abbiamo approcciato benissimo disputando una grande prestazione ed era quello che volevamo. Venivamo da un periodo poco positivo e perdere ieri ci avrebbe mandato a sette punti dal primo posto. Adesso in vece la classifica ci mantiene a un punto dalla vetta e sono sicuro che fino alla fine saremo quelle 4-5 squadre a giocarci la promozione. Tornando alla partita, credo sia stato determinante mister Ferazzoli, ci ha trasmesso tutta la sua carica e almeno per quanto mi riguarda mi sta facendo rendere al meglio. Ora avremo altre tre partite importantissime e dobbiamo affrontarle con lo spirito e l’atteggiamento che abbiamo avuto contro lo Scalo.

Con questo tipo di squadre riusciamo ad esprimerci al meglio anche perché abbiamo più possibilità di proporre il nostro gioco, cosa che invece può risultarci un po’ più difficile contro squadre che invece si chiudono. Dedico i tre gol di ieri alla mia famiglia, alla mia ragazza Martina e a tutta la squadra. Quest’anno sono già a quota 9, mi piacerebbe migliorare il bottino della passata stagione e magari crearmi qualche chances per approdare in categorie superiori. Arrivare a giocarci a maggio qualcosa di importante e continuare a segnare sarebbe il massimo che posso chiedere a questa stagione”.

Ufficio Stampa Montespaccato

Lascia un commento