Il Fiumicino batte la CSL Soccer al ‘Gagliardini’: decisivo il rientro di Forcina

Ancora una sconfitta per la Csl Soccer in Promozione, ma questa volta con la consapevolezza di non aver abbassato la testa di fronte alla capolista

Al Gagliardini i leoni sono stati sconfitti per 1-0 dal Fiumicino. A decidere il gol l’attaccante Mirko Forcina, al rientro da titolare dopo aver lasciato la squadra ed essere stato nelle scorse settimane sui taccuini del Civitavecchia.

Particolare la sua domenica: nel finale del primo tempo ha uno scontro fortuito alla testa con un compagno di squadra, tanto che viene chiamata la sostituzione ed anche l’ambulanza per trasportarlo all’ospedale. Forcina inaspettatamente si rialza, decide di proseguire la partita ed al 13° della ripresa firma il gol che decide il match.

La Csl crea molto, soprattutto nel primo tempo, ma deve masticare ancora amaro per un calcio di rigore. Questa volta è toccato a Saraceno, che al 39° del primo tempo ha calciato centralmente dal dischetto, facendosi parare il tiro da Molon. Si tratta del quinto errore stagionale, una situazione che la Csl non può permettersi di portare avanti.

Trcgiornale.it

Lascia un commento