Ladispoli, l’umiltà di Zeoli: “PC Tor Sapienza squadra ben allenata”

Ora, per i rossoblù di Zeoli, i match da affrontare saranno tutti decisivi

La vittoria all’ultimo respiro contro il Città di Anagni ha mostrato un Ladispoli ancora alla ricerca della miglior versione di se stesso, ma capace nei momenti di massima difficoltà di soffrire e di trovare energie e risorse per strappare i tre punti.

Ora per i rossoblù, i match da affrontare saranno tutti decisivi, a partire dalla partita di questa domenica contro il Pro Calcio Tor Sapienza. Incontro del quale parla l’allenatore Michele Zeoli, non prima però di analizzare la vittoria con i biancorossi.

“Domenica scorsa con il Città di Anagni è stato un vero e proprio scontro salvezza – afferma Zeoli -. Abbiamo vinto più duelli durante tutta la gara e stavolta la fortuna ci ha premiati. Domani affrontiamo una squadra ben allenata, ben messa in campo – conclude il mister – e con giocatori di livello. Scenderemo in campo con tanta umiltà e rispetto”.

Ufficio Stampa Ladispoli

Lascia un commento