Non c’è due senza tre: una bella Fidelis Roma vince ancora 1-0

FIDELIS ROMA CALCIO-MONTEDORO 1-0
FIDELIS ROMA CALCIO: Tomei, Giuli (75′ Omar), Castelli (79′ Petrilli), R. Valentino, Cagnoni, Leone, Campeis (57′ Belhouchet), Di Matteo, Osman Omar, Arcano, Ntolo (74′ Sarnacchiaro). A disp.: Promutico, Quercia, Colasanti, Benassi, Si. Rizzo. All.: Caliendo
MONTEDORO: Pincelli, Properzi, Abbafati, V. Rozzi, Bellini (50′ Collari), Viziano (71′ Di Prospero), Fernandez, Guacci, A. Rozzi, Belli (46′ De Paolis), Saracino (77′ Tronci). A disp.: Aiello, Morelli, Barone, Buonacucina, Parri. All.: De Cresce
ARBITRO: Lombardo di Roma 2
MARCATORE: 26′ Leone

Terzo 1-0 consecutivo in favore della Fidelis Roma Calcio, che batte un Montedoro reduce dal turno di riposo. Vittoria meritata per i giallorossi, capaci di dominare soprattutto nel primo tempo ed orchestrare belle azioni; gli ospiti tentano di reagire nella ripresa, creando però troppo poco e venendo così sconfitti dopo tre successi di fila. Parte forte la Fidelis, subito pericolosa con le combinazioni Arcano-Ntolo: quest’ultimo al 1′ sfiora sotto porta il passaggio del compagno e poco dopo calcia fuori di un soffio da posizione defilata. E’ il preludio al gol: punizione dal limite guadagnata da Osman Omar e battuta magistralmente da Leone, che insacca al 26′. Osman Omar, servito dal solito Arcano, potrebbe raddoppiare al 41′, ma tira debolmente. E’ piuttosto equilibrata la ripresa, in cui il Montedoro osa di più ma si rende pericoloso solo al 4′ con Bellini, murato dall’uscita provvidenziale di Tomei. Sull’altro fronte, Pincelli è bravo a deviare l’incornata di Di Matteo al 18′ ed il destro da fuori di Belhouchet al 27′. I restanti minuti sono intensi ma senza altre occasioni ed al triplice fischio la squadra di Caliendo si conferma capolista, insieme a Brictense e Sempione Calcio. Proprio il Sempione ospiterà tra due domeniche la Fidelis, ora attesa dal turno di riposo.

Lascia un commento