Pescatori Ostia, patron Pizzoli e la partenza a razzo: “Risultati al di sopra delle aspettative!”

IN CASA PESCATORI PARLA IL PRESIDENTE PIZZOLI DEI RISULTATI FINORA IMPORTANTI

Dopo aver parlato dei risultati e di quest’inizio di stagione davvero importante per la Prima Squadra e per tanti dei gruppi dell’agonistica gialloverde, ci siamo intrattenuti con il Presidente della Pescatori Marco Vittorio Pizzoli per tracciare un bilancio di questi due primi mesi alla guida della Società gialloverde.

Partiamo dall’aspetto sportivo, e dalle belle emozioni che ci stanno regalando gli Squali delle varie categorie, specialmente la Prima Squadra di Lodi. Come valuta questi primi mesi di risultati in casa Pescatori?

“Ritengo che i risultati siano assolutamente al di sopra di ogni più rosea previsione. Ci tengo però a sottolineare che non bisogna perdere di vista l’obiettivo di partenza, ovvero quello di una salvezza tranquilla, perchè l’entusiamo derivato da questi risultati positivi potrebbe destabilizzare e magari creare false aspettative. Faccio i miei complimenti alla Juniores e agli altri ragazzi. Bisogna continuare a lavorare con impegno e determinazione”.

Dall’aspetto sportivo a quello strutturale del Centro Sportivo gialloverde. Ad inizio stagione, nella nostra prima intervista, lei ci ha parlato di un programma di interventi strutturali che abbiamo poi iniziato a toccare con mano. A che punto è il programma?

“Allora, gli interventi prefissati in parte sono già stati eseguiti, purtroppo poi c’è stato un rallentamento dovuto soprattutto al calendario, molto fitto, delle gare, e al maltempo che inizia a farsi sentire in maniera decisa e che rallenta la nostra azione. Ma sono certo che tutti i nostri impegni, presi ad inizio sportivo, saranno mantenuti al 100%, perchè sono gli obiettivi che abbiamo stabilito in base alle nostre capacità e che contiamo di poter portare a termine”

Si dice che l’ambiente del Borghetto dei Pescatori sia particolare, anzi letteralmente magico. Cosa ne pensa lei, presidente?:

“Guardi, personalmente non pensavo di vivere una situazione di questo tipo nel mondo del calcio. Il Borghetto racchiude qualcosa di speciale davvero, con radici che affondano negli anni di attività e nei sacrifici di tutti coloro che hanno dato tutto per questa Società. Al Borghetto non c’è un Presidente, ma ce ne sono 200, tutti pronti a fare la propria parte per il bene della Pescatori. E’ una grande famiglia, legata da una fede vera per questi colori”

In conclusione, sappiamo che ci tiene ad aggiungere delle preziose considerazioni, Presidente Pizzoli:

Si, vorrei concludere questa intervista ringraziando tutti di cuore. Purtroppo non posso essere presente moltissimo durante la settimana, ma ritengo che lo staff che ho a disposizione sia davvero di grandissimo valore. A partire da Fabio Fabi, per poi passare a Guido Rossi, Jacopo Ercolani, il nostro segretario Stefano Racchella. Chiudo con un ringraziamento speciale a Maurizio Tortolano, sempre presente e pronto ad aiutare la Pescatori nella gestione della struttura, e invito Michele Cozzolino a vedere la prossima partita della Pescatori. Tutto il tifo gialloverde ti aspetta! Grazie a tutti e Forza Squali”.

Area Comunicazione Pescatori Ostia

Lascia un commento