Ko esterno per la Lupa Frascati, il MSGC a -1 dalla vetta

Un calcio di rigore decide il match odierno tra il Monte San Giovanni Campano e la Lupa Frascati

MSGC 1
Lupa Frascati 0

Per quello che si è visto in campo un pareggio avrebbe rispecchiato meglio l’incontro. Le cose più importanti della gara tutte nella prima frazione di gioco.

Iniziano i padroni di casa fermati al 7′ da una super uscita di Mennini
Al 10′ è il portiere avversario Lisi a ribattere una conclusione ravvicinata di Muzzi solo in area di rigore. Al 15′ grande occasione per Ferri ma la sua girata viene ribattuto a due metri dalla porta.

La rete decisiva al 30′: una deviazione rimette in gioco un avversario in fuorigioco solo davanti a Mennini che in uscita lo travolge. Rigore che Maciocca realizzava. Al 41′ Ancora il giovane Ferri che si trova davanti al portiere avversario ma viene fermato con fallo da tergo. L’arbitro incredibilmente non fischia il penalty.

La ripresa è caratterizzata da falli, continue perdite di tempo ed espulsioni (un dirigente ed un calciatore del Frascati 3 giocatori del M.S.G. di cui due nei minuti di recupero ) con forcing finale degli ospiti alla disperata ricerca del pareggio ed al fischio finale sono i padroni di casa che festeggiano la vittoria che li avvicina alla capolista Torrenova fermata in quel di Roccasecca.

Area Comunicazione Lupa Frascati

Lascia un commento