L’Atl. Torrenova merita, il Roccasecca regge: X al ‘Battisti’

PREZIOSO PAREGGIO A RETI INVIOLATE PER IL ROCCASECCA CONTRO LA CAPOLISTA TORRENOVA

Un pareggio che ha il sapore di una vittoria quello ottenuto dalla Roccasecca sul campo amico contro la capolista Torrenova. Il confronto è terminato in parità, sullo zero a zero.

Il Roccasecca, senza alcun timore reverenziale cerca di non offrire il fianco alla capolista, ma le occasioni per la formazione di Pittiglio sono pari allo zero. Match giocato a ritmo intenso dalle due squadre in campo, con rapidi capovolgimenti di fronte. Da rimarcare le belle parate del portiere Rosignuolo che al 26’ nega la gioia del goal all’attaccante del Torrenova Pedrocchi.

Pronta la reazione del Roccasecca che al 28’ in un’azione in velocità il centravanti Buonanno entra in area avversaria defilato sull’out mancino, ma il suo suggerimento non trova compagni nel centro dell’area.

In avvio di ripresa, al 51’ il Roccasecca si fa vedere dalle parti di Rossi: Grossi da buona posizione calcia a rete, la sfera viene respinta la raccoglie Capuano che ribatte di prima intenzione ma il pallone finisce a fondo campo.

L’Atletico Torrenova di mister Russo usufruisce di un calcio di punizione dal limite, batte il nuovo entrato Pascucci la cui conclusione insidiosa sfiora il secondo palo. Al 68’ Rosignuolo ancora decisivo nel respingere un tiro indirizzato a rete di Saccomandi a botta sicura. Al 74’ nuovo tentativo di Matteo Rocco che però manca la deviazione a rete.

Il Roccasecca ha sofferto le sfuriate avversarie nella parte finale della gara, quando ha dovuto gestire la delicata fase con un uomo in meno, per il rosso al metronomo Cucchi.

Ed appunto negli ultimi minuti, anche per l’inferiorità numerica del Roccasecca, la capolista si spinge maggiormente in avanti alla ricerca della rete che potrebbe valere il successo. Al 76’ Di Cicco in contropiede davanti a Rosignuolo alza oltre la traversa un gol praticamente fatto, mentre al 78’ ci riprova Pascucci che colpisce la base del palo della porta – in mischia – difesa da Rosignuolo.

Dopo cinque minuti di recupero la partita finisce sullo zero a zero, un pareggio di gran valore per il Roccasecca che contro la prima della classe porta a tre i risultati utili consecutivi.

Una squadra senza dubbio in crescita che ripaga l’impegno del mister e dei suoi ragazzi.

Area Comunicazione Roccasecca

Lascia un commento