Insieme Ausonia, Rossini non si nasconde: “Cerchiamo continuità, siamo forti”

Domenica la sua segnatura è stata determinante sul campo amico nel match con l’Audace, già chiuso dopo il primo tempo

Centrocampista prezioso, Stefano Rossini. Il centrale dell’Insieme Ausonia, di nuovo capolista del campionato di Eccellenza è andato a segno per due domeniche consecutive.

Rossini ha parlato al portale Sportgaetano.it:

In questo inizio torneo si va in altalena, senza gerarchie ben definite. Per adesso siamo avanti, ma è solo un punto, la cosa che comunque conta più di tutte è la continuità; a gioco lungo vedremo quali saranno le situazioni.

La società non si è mai nascosta circa le proprie ambizioni, ma questo non significa che dobbiamo vincere tutte le partite. Siamo una squadra forte, e sin qui di partite ne abbiamo sbagliata una, quella con l’Atletico Lodigiani, ma senza dubbio vivremo altre giornate difficili. Non vorrei che il fatto di essere tra le favorite non diventi per noi una sorta di condanna.

Mercato? Tutto può essere, ma adesso stiamo portando avanti questo percorso ed i risultati dicono che la scelta è stata quella giusta“.

Lascia un commento