Retroguardie protagoniste tra Real Cassino ed Atl. Zagarolo

Real Cassino, nessun gol contro l’Atletico Zagarolo

Real Cassino–Atletico Zagarolo 0-0

La squadra di mister Michele De Maria non riesce ad abbattere la resistenza ospite. Campo allentato dalla pioggia al “Colosseo” dove i padroni di casa comandano le operazioni per lunghi tratti della sfida. Il primo squillo cassinate è ad opera del giovane Di Nardi ma il suo tiro si spegne a lato. Brivido sul finire della prima frazione quando Njie anticipa tutti di testa e insacca in rete: l’arbitro annulla per un presunto fallo del calciatore verde-granata.

Nel secondo tempo è ancora Di Nardi il più pericoloso: in contropiede l’ex Cassino spara in diagonale ma D’Angeli è attento e neutralizza. Alla mezz’ora la migliore occasione del match: il Real Cassino si fa vivo con Tomaselli che, ben servito da D’Aguanno, gira in porta trovando la bella parata del portiere ospite.

Pochi minuti più tardi altra beffa per l’undici allenato da De Maria: questa volta il gol viene annullato a Tomaselli.E nel finale di gara il Real Cassino Colosseo rischia la grande beffa. L’Atletico Zagarolo, infatti, impegna Zolla con un gran tiro provato da Di Mugno. Il portiere di casa è costretto a dire di no in due tempi evitando una sconfitta che sarebbe stata clamorosa.

Real Cassino Colosseo: Zolla, Marzocchella, Nije, Palma, Tomassi (27′ st D’Aguanno T.), Marziale,  Marandola, Lillo, Cenerelli (34′ st Tomaselli), Di Nardi, Pittiglio. A disposizione: D’Aguanno D., Grossi, Gelfusa, Panaccione, Rufo, Breon, Mastronardi. Allenatore: De Maria.

Atletico Zagarolo: D’Angeli, Schiavella, Colelli, Moroni, Colaci, Gimelli, Pasquazi, Ceccarelli (33′ st Santilli), Di Mugno, Nati (1′ st D’Ambrosi), Cerbara (15′ st Caramanica). A disposizione: Mammetti, Napoleone, Macaluso, Laureti, Scaramuzzino. Allenatore. Scotini.

Arbitro: Marco Antonuccio di Roma 1
Assistenti: Iaboni di Frosinone e Bianchi di Roma 1
Ammoniti: Palma (C), Marandola (C), Pasquazi (Z), Cerbara (Z).

Ghsport24.it

Lascia un commento