Trastevere in cerca di continuità, il ds Mattiuzzo: “Lanusei? Ci vorrà partita perfetta”

Alla vigilia del match interno contro il ASD Lanusei Calcio, parola al direttore sportivo Stefano Mattiuzzo

“A Cassino è arrivata una vittoria importante, segno che la squadra è viva. Il difficile viene però adesso: bisogna dare continuità all’ultimo successo in trasferta, e non renderlo vano attraverso una gara sottotono contro il Lanusei. Non possiamo permettercelo, anche perchè i bonus li abbiamo già tutti esauriti in questo avvio altalenante.

Il Lanusei è un avversario molto insidioso, difficile da affrontare, allenato da un ex Trastevere come Aldo Gardini, che sicuramente ci terrà a fare bella figura. Ci vorrà la partita perfetta, per riscattare un inizio in chiaroscuro e dare finalmente una scossa al nostro campionato.

Dobbiamo migliorare in attenzione e concentrazione. I ragazzi sanno che solo così riusciremo davvero a ritagliarci un ruolo da protagonisti in questo campionato. Domani potrebbe esserci qualche defezione importante, oltre all’assenza certa di Sannipoli squalificato. Ma chi giocherà domani sa dell’importanza della sfida contro i sardi, e sa di dover dimostrare il proprio valore, potendo giocare dal primo minuto”.

Lascia un commento