Sartor di rigore riprende il Cassino: un punto in casa della Torres

Il Cassino conquista un punto nella difficile trasferta sarda di Sassari e resta imbattuto dopo sei giornate

Al Vanni Sanna gli azzurri partono forte, passano in vantaggio dopo tre minuti e vengono raggiunti nella ripresa soltanto su rigore. Poi la squadra di Urbano resta anche in inferiorità numerica per l’espulsione di capitan Carcione ed è costretta a stringere i denti per oltre venti minuti. Torna dal primo minuto De Marco. In avanti confermati Tribelli e Prisco.

Il match si sblocca subito. Tribelli va via sulla destra, la difesa della Torres non è impeccabile in chiusura, la palla arriva a Tomassi che è il più lesto di tutti a spedire in rete. I giocatori vanno a far festa sotto il settore occupato dai sette tifosi giunti dalla città martire. Al 9′ Cruz in scivolata sfora il pareggio per la Torres. A metà tempo è bravo Della Pietra a respingere una conclusione di De Martis. Il Cassino si difende con ordine non rinunciando alle ripartenze. Prima dell’intervallo ci prova due volte Masala per i sardi ma senza troppa convinzione. Allo scadere Ricamato fa tutto bene arrivando al limite dell’area ma calciando debolmente.

Nella ripresa dopo sette minuti un contestato fallo di mano di Carcione in area dà l’opportunità alla Torres di pareggiare. Dal dischetto Sartor non sbaglia e fa 1-1. Al 63′ Tribelli serve una palla d’oro a Prisco che calcia a rete, è bravo Colombo a deviare in angolo. Al 70′ il Cassino resta con un uomo in meno. Fallo al limite dell’area di Carcione su De Martis, il centrocampista di Piedimonte, già ammonito, deve lasciare il campo. Della Pietra poi dirà due volte di no a De Martis. Finale di sofferenza, ma il Cassino resiste e porta a casa un punto prezioso.

TORRES SASSARI: Colombo, Bilea (91′ Virdis), Ruiu (86′ S. Pinna), Pisanu, Congiu, Guarino (75′ Russu), De Martis, Masala, Cruz (46′ Sartor), Milani, Bianco (46′ R. Pinna). A disposizione Vagge, Lucarelli, Viale, Santarelli. Allenatore Mariotti

CASSINO: Della Pietra, Centra, Carcione, Mazzei, Orlando (67′ Di Sotto), Tomassi (60′ Cocorocchio), De Marco (92′ Miele), Darboe, Ricamato, Tribelli (76′ Palombi), Prisco (72′ Negro). A disposizione Trani, Abreu. Allenatore Urbano.

Arbitro: Duzel di Castelfranco Veneto.

Marcatori: 3′ Tomassi, 53′ Sartor (rig.)

Note: ammoniti Tomassi, Prisco, De Martis, Congiu. Espulso al 72′ Carcione per doppia ammonizione.

Lascia un commento