Monterosi, il ds Donninelli chiede carattere e concentrazione: “Agliana trasferta insidiosa”

Giornata di vigilia per il Monterosi Fc che nel pomeriggio, dopo la rifinitura al Martoni, partirà alla volta di Agliana, comune toscano a pochissimi kilometri dai centri di Prato e Pistoia


Domenica per la sesta di andata i biancorossi di D’Antoni sfideranno l’Aglianese, compagine molto scorbutica che si è messa in evidenza in queste prime giornate di campionato.

Le buone notizia arrivano dall’infermeria col ritorno in gruppo di Pellacani ed Emiliano Massimo dopo il problema muscolare che lo ha tenuto fuori in questo primo mese. Potrebbero anche far parte dei convocati che partiranno per la Toscana.

Il direttore sportivo Emiliano Donninelli sottolinea le difficoltà di questa sfida: “Non lo dico per contingenza ma questa è una delle tre-quattro trasferte che consideriamo tra le più insidiose della stagione. In più arriva in un momento chiave perché anticipa la sfida che avremo la domenica successiva con la capolista Grosseto. Abbiamo studiato bene l’Aglianese. Sappiamo di aver di fronte una squadra con buoni valori e molto organizzata ma con qualche punto debole che cercheremo di sfruttare. Servirà una prova di carattere e grande concentrazione da parte dei nostri”.

Ad Agliana arbitra il signor Cristiano Urbani di Pescara. Fischio d’inizio ore 15.00.

Ufficio Stampa Monterosi Fc

Lascia un commento