Vittorini riprende la Tivoli. Mezzo capolavoro della Monti Cimini

Vittorini risponde a Panico. Monti Cimini indenne all’Olindo Galli’ di Tivoli

La Polisportiva Monti Cimini esce dall’Olindo Galli di Tivoli con un pareggio preziosissimo (1-1) ottenuto in rimonta grazie alla rete del bomber Manuel Vittorini al suo quarto centro in campionato dopo sole tre giornate.
Partita equilibrata, Tivoli con tante individualità ma Pmc messo bene in campo. Scorsini deve fare a meno di Nuti, Cristian Vittorini e Di Battista. La Tivoli colpisce un palo e passa in vantaggio per una disattenzione a centrocampo che favorisce il contropiede dei locali con Mastromattei che imbecca Teti: assist da spingere in porta per l’accorrente Panico al 24’. I gialloneri reagiscono ed alzano il baricentro, dentro Giurato al posto di Massaini con Nacioglu (molto bene anche oggi) ‘sacrificato’ nella posizione di esterno. Cambio che permette alla squadra di guadagnare terreno. Dagli sviluppi di un corner corto tra Vittorini e Mamarang arriva il pari della Pmc al 31’st: cross dell’ex Valle del Tevere, tiro al volo di Piergentili respinto da D’Angelo ma con un gran destro in mezza rovesciata Manuel Vittorini firma l’1-1. Nel finale la Polisportiva Monti tiene bene senza correte particolari rischi. Da segnalare solo una punizione di Tornatore, subentrato nel secondo tempo, respinta da Tomarelli.

Un pari che vale quasi come una vittoria per la squadra del presidente Pecci che sale a quota 4 pt in classifica e conferma il processo di crescita intravisto nelle ultime due uscite. Ma non c’è tempo di cullarsi sugli allori perché mercoledì si torna in campo per il ritorno del turno preliminare di Coppa Italia. Al Tamagnini di Civitavecchia si riparte dall’1-1 dell’andata.

Ufficio Stampa Pmc

Lascia un commento