Promozione – Certosa fermo a zero, Russo non dispera: “Preferirei giocare meno bene, ma raccogliere”

Mister Massimiliano Russo ci parla di queste due partite dove il Certosa esce con 0 punti.

“Penso che il calcio è un gioco imprevedibile e affascinante allo stesso tempo, visto che non c’è nulla di scontato. Non devo rimproverare nulla ai miei ragazzi che stanno facendo un ottimo lavoro e stanno mettendo in campo un buon calcio, è una squadra giovane con un tasso tecnico sopra la media e danno sempre il massimo, oggi contro La Rustica per circa 80 minuti abbiamo avuto sempre il controllo del gioco creando situazioni ma raccogliendo poco, preferirei giocare meno bene e raccogliere punti per la classifica egoisticamente parlando.
Penso che il lavoro che stiamo svolgendo durante la settimana si vede, ci sarà da migliorare sicuramente, dovremo essere più cattivi sotto porta e dovremmo stare più concentrati nel reparto difensivo.
visto che oggi con un tiro abbiamo preso un gol, cosa che è successa anche l’altra domenica.
Sicuramente il calendario ci ha messo davanti due squadre che in Promozione a differenza nostra è più tempo che militano e sono più maliziose. Ma quello visto fino ad ora ci fa ben sperare. Domenica incontriamo Futbol Montesacro che è a punteggio pieno sarà un bel test per provare a risalire questa classifica”.

Area Comunicazione Certosa

Lascia un commento