Serie D – Cassino, dopo Lombardi saluta anche Di Nardi. Il comunicato del club

La società ASD Cassino calcio a seguito delle numerose richieste di chiarimenti pervenute da più profili social e senza voler scatenare alcuna polemica, riferisce ai propri sostenitori in ottemperanza alle richieste, in merito alle cessioni di Simone Lombardi e Ivan Di Nardi. La dirigenza precisa di aver sempre considerato tutti i propri calciatori una risorsa importante e determinante per il progetto azzurro e gli obiettivi prefissati per la stagione in corso.

Lombardi e Di Nardi hanno espresso personalmente confrontandosi con la dirigenza la volontà di essere ceduti rispettivamente al US Arce in Eccellenza e al Real Cassino in Promozione. Anche non comprendendo i motivi di tali affrettate decisioni che ci hanno colto di sorpresa, non avendo mai riscontrato questa possibile evenienza, ha accolto la volontà di ognuno di loro. I calciatori in questione sono e saranno sempre una risorsa per il Cassino Calcio, ciò nonostante la dirigenza seppur rammaricata non ritiene di dover ostacolare le intenzioni dei calciatori.

Ringraziando gli stessi per l’apporto fornito, augura loro le migliori fortune.

Area Comunicazione Cassino

 

Lascia un commento