Prima Categoria – Atletico Pontinia, Pietrosanti è pronto alla sfida: “C’è tanto entusiasmo, non ci nascondiamo”

E’ il primo a tirare il gruppo in questi giorni di duro lavoro. Lui è uno che parla poco e lavora tanto. Con umiltà, carattere, spirito di sacrifico e voglia di fare sempre bene. Lui è Gabriele Pietrosanti, centrocampista classe 1997.

“L’Atletico Pontinia è come stare a casa. Avevo delle richieste che non ho neanche preso in considerazione. La società ha sempre creduto in me, qui è come stare a casa. Tutti ci danno come favoriti, non ci tiriamo certamente indietro. Non ci nascondiamo, accettiamo questa sfida perchè è nelle nostre possibilità Questi pronostici che dicono Atletico Pontinia non ci mettono nessuna pressione, anzi ci da la forza di lavorare ancora con più impegno. La concorrenza a centrocampo è molto alta così come in attacco, non mi tiro certamente indietro, ognuno si dovrà sudare la maglia, ed è giusto che sia così. In questi primi giorni sto vedendo un entusiasmo ancora più elevato della scorsa stagione. Mi hanno detto che è stato superato il tetto dei 250 abbonamenti, la nostra gente è fantastica. Bisognerà fare una buona partenza, perchè sappiamo bene che nel calcio recuperare è sempre difficile. Domenica abbiamo la prima uscita in casa della Vis Sezze al Tasciotti alle 11.00. Per noi dovrà essere una semplice sgambatura, dobbiamo pensare solo a  noi stessi, non dobbiamo pensare di giocare con una squadra di Eccellenza. Loro sono avanti con la preparazione, fra due domeniche inizieranno il campionato. Noi avremo soltanto sei giorni di lavoro sulle gambe. Sarà solo un test, anche perchè giocheranno tutti, ma sempre con il massimo impegno”. 

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento