Lega Pro, Girone C – Il Rieti tenta la rimonta con Gondo, ma la prestazione della Ternana è convincente

La Ternana espugna lo Scopigno nell’anticipo serale della prima di campionato: 3-1 il risultato contro un Rieti che ha comunque giocato con grinta e determinazione al cospetto di una squadra umbra più esperta e competitiva. Come già in Coppa Italia la Ternana passa in vantaggio all’11’ con Marilungo per poi trovare il 2-0 dieci minuti dopo con Russo. Prima dell’intervallo il Rieti trova la rete che sembra riaprire la partita con Gondo. Nella ripresa a stoppare ogni velleità di rimonta degli amarantocelesti ci pensa ancora Marilungo: 3-1 e Ternana in controllo del match. Le Fere conquistano i primi tre punti, al Rieti gli applausi per l’impegno profuso. Sugli spalti tremila tifosi in maggior parte ternani a rendere ancora più esaltante lo spettacolo. Striscioni sono stati esposti prima del match in solidarietà alle vittime del sisma di Amatrice a tre anni dalla ricorrenza.

RIETI-TERNANA 1-3 (p.t. 1-2)

RETI: 11’ e 18’ st Marilungo; 19’ Russo, 29’ Gondo

RIETI (4-3-1-2): Pegorin; Tiraferri, Aquilanti, Gigli, Zanchi; Marchi, Palma (32’ st De Paoli) Guiebre; Tirelli; Marcheggiani, Gondo (25’ st De Sarlo). A disp.: Addario, Lazzari, Granata, Sette, Marino, Bellopede, Del Regno, Poddie, Bartolotta. All.: Mariani

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Nesta (15’ st Paghera) Sini, Russo, Mammarella; Defendi, Proietti, Salzano; Furlan (25’ st Partipilo); Marilungo (25’ st Torromino) Ferrante (34’ st Bergamelli). A disp.: Tozzo, Palumbo, Vantaggiato, Argento, Mucciante, Onesti, Niosi. All.: Gallo.

ARBITRO: Colombo di Como 6,5 (collaboratori Somma e D’Apice).

NOTE: spettatori paganti 2893 di cui 220 abbonati e 2265 ospiti. Incasso 30.733,60 euro. Ammoniti Tiraferri, Guiebre, Gondo, Gigli, Marchi (Rieti); Ferrante e Partipilo (Ternana). Angoli 4-2 per il Rieti. Recupero: 0’ e 4’

Corrieredirieti.corr.it

Lascia un commento