Prima Categoria, Girone E – Pari e patta tra Atletico Lodigiani e Tor Lupara

ATLETICO LODIGIANI – TOR LUPARA 1-1

Atletico Lodigiani: Pomponi, Di Ciaccia, Vizioli, Luzzi, Ceci, Sentinelli, Amendola (21’st Pilone), Laurenzi, Sandulli, Ceccarelli (24’st Navarra), Ciampi.
A disp.: Tenaglia, De Luca, Giulitti, Torregiani. All.: Fiatti.
Tor Lupara: Sciarratta, Di Luca, Candiello, Oliva, Marini, Cofano (24’st Faggiano), Martinelli, Calzetta, Di Giacinto, Vespa (1’st Mechella), Falcinelli (45’st Saturni).
A disp.: Evangelista, D’Alessandro, Di Carmine, Di Sabatino. All.: Drago.
Arbitro: Mocanu Roma).
Reti: 21’pt Sentinelli (AL), 18’st Mechella (TL).
Espulsi: -.
Ammoniti: Sandulli (AL), Di Ciaccia (AL), Martinelli (TL), Falcinelli (TL), Oliva (TL), Calzetta (AL), Di Giacinto (TL).
Note: Spettatori 100. Giornata ventosa e serena.

Al Francesca Gianni arriva mister Drago ed il suo Tor Lupara ad affrontare un rinfrancato Atletico Lodigiani tornato al successo domenica scorsa sul campo della Borghesiana. Due squadre che stanno ancora cercando gli ultimi punti per ottenere il prima possibile la salvezza in modo da disputare un finale di stagione in tranquillità.

A farla da padrone è il vento che facilita quantomeno l’uscita dal pressing avversario con lunghi lanci che nel primo tempo soffia alle spalle dei padroni di casa. E’ infatti l’Atletico ad avere le occasioni migliori come al 12′ con Ciampi che va via sulla sinistra ma il suo cross basso è deviato in angolo da uno splendido recupero di Oliva che anticipa Sandulli già pronto al comodo appoggio in rete. Gran numero sempre di Ciampi al 17′ che ricevuta palla sull’out sinistro all’altezza del limite dell’area, converge, prepara il destro a giro, rientra saltando il difensore e libera il sinistro ma la sua conclusione viene deviata in angolo dall’estremo difensore ospite. Al 21′ il match si sblocca: punizione nella propria metà  campo in zona centrodestra, tutti si preparano per andare a saltare in area ma è velocissimo Sentinelli a calciare immediatamente cogliendo Sciarratta fuori dai pali ed infilandolo con uno spendido quanto preciso tiro da circa 50 metri. Il Tor Lupara impiega un pò a metabolizzare la rete subita con l’Atletico che lentamente abbassa il baricentro consentendo agli ospiti di divorarsi il pareggio al 39′ quando prima Di Giacinto tira da pochi passi e Pomponi respinge con un ottimo riflesso e poi con Vespa che ribadisce verso la porta ma un suo compagno devia la traiettoria mandando la palla sul fondo. Da segnalare anche diverse conclusioni dalla distanza che solo in un occasione costringono l’attento Pomponi alla deviazione in angolo.

All’inversione di campo il Tor Lupara chiude l’Atletico nella propria metà campo, il ritmo è più alto ed i padroni di casa non riescono più a ripartire. Le occasioni però non arrivano ma al 18′ un tiro dai 20 metri di Calzetta viene deviato involontariamente da un difensore nella propria porta ristabilendo la parità. Ottenuto il pareggio il ritmo cala e le squadre sembrano accontentarsi, sfiora il nuovo vantaggio l’Atletico al 41′ con Sandulli che lavora un ottimo pallone in area ma la sua conclusione ravvicinata è respinta da Sciarratta in uscita.

Termina in parità un match sostanzialmente equilibrato che consente ad entrambe di muovere la classifica.

Lascia un commento