Eccellenza, Girone B – Gioia Pomezia: quattro diversi marcatori si abbattono sul Latina Sc. Sermoneta

Latina Scalo Sermoneta-Pomezia 0-4

Latina Scalo Sermoneta: Tricarico, Morelli, Spirito, Chiarucci, Antonelli, Pacifici (dal 75′ Cangianiello), Maola, Bispuri (dal 65′ Torri), Campagna, Aquilani,Testi (dal 65′ Cifra). A disp. Scognamiglio, Gabrielli M., Ciccarelli, Gabrielli A., Mancini. All. Massimo Bindi

Pomezia:Pinna, Morelli, (dall’86’ Di Agostino), Bencivenga, De Santis (dal 75′ De Falco), Renelli (dal 73′ Celli), Fusaroli, Gamboni, Di Ventura, Gomez (dal 73′ Laghigna), Lo Pinto, Bizzaglia (dal 75′ Tortora). A disp. Gori, Cestrone, Baylon, Ruggiero. All. Gagliarducci

Arbitro: Iudicone di Formia

Marcatori: 32’pt rig. Gamboni, 6’st Bencivenga, 24’st Fusaroli, 27’st Bizzaglia.

 

 

Gara equilibrata nella prima mezz’ora, poi dopo il vantaggio su calcio di rigore di Gamboni il Pomezia gestisce senza affanni e chiude il conto nella ripresa. Il vantaggio arriva al 32′ del primo tempo: Chiarucci stende Di Ventura in area, Iudicone indica il dischetto e Gamboni spiazza Tricarico.

Al 6′ del secondo tempo il Pomezia raddoppia con Bencivenga che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, inventa un preciso pallonetto che batte di nuovo il portiere pontino. La formazione di Gagliarducci gioca in scioltezza ed al 24′ Gamboni veste i panni del rifinitore e su calcio di punizione pesca in area l’ex Valle del Tevere Fusaroli che di testa schiaccia alle spalle di Tricarico il pallone del 3-0.
Tre minuti dopo c’è spazio anche per il figlio d’arte Andrea Bizzaglia che, servito dallo scatenato Gamboni, mette dentro da breve distanza la rete del 4-0. Torna dunque al successo il Pomezia che festeggia il primo successo nel 2019 e si porta a quattro punti dalla capolista Pro Calcio Tor Sapienza. Domenica prossima i rossoblu torneranno a giocare tra le mura amiche, ospitando l’Arce di mister Campolo.

Ufficio Stampa SSD Pomezia Calcio

Lascia un commento