Promozione, Girone A – Corneto Tarquinia, parla il cecchino Catracchia: “Posso migliorare il mio record di reti”

Classe 88, nato a Roma ma vive a Ostia, Mauro Catracchia è il trascinatore con i suoi 19 gol, di cui due triplette, della Corneto Tarquinia nel girone A di Promozione. Così la punta rossoblù, ex CPC, ai colleghi de Ilmessaggero.it:

«Superare il mio record di marcature? E’ un traguardo raggiungibile e che si può migliorare. Non sarà facile, ma le credenziali ci sono. Se dalla nostra parte ci sarà quel pizzico di fortuna che ci vuole sempre, a cui si aggiungerà, come accade tutte le domeniche, il contributo dei miei compagni e la serenità dell’ambiente si può fare. Ci tengo a superare o eguagliare il mio record personale. Stefano Del Canuto è un allenatore preparato, che sa comunare e gestire il gruppo e riesce a farci tenere alta la concentrazione. Sono qualità che poi possiedono. Si è formato un buon gruppo coeso affiatato che sta dando risultati ottimi per gli equlibri che ha trovato, poi la società ci è sempre vicina. Monti Cimini, Cpc e Aranova sono le antagoniste da tenere d’occhio nella parte finale della stagione poiché sono belle squadre e credo che il girone di ritorno sarà una battaglia fino all’ultima giornata. Il miglior ricordo? Il campionato vinto a Fidene, che è anche l’unico in carriera, ecco perché ci tengo a fare il bis».

Lascia un commento