Prima Categoria, Girone H – Podgora al lavoro, mister Tosti è certo: “Ce la giocheremo con tutti”

Da ieri anche il Podgora è ritornato al lavoro, dopo cenoni vari durante le feste. “Abbiamo iniziato – dice il tecnico Pino Tosti – con un richiamo alla preparazione, per rimanere in condizioni eccellenti per la ripresa del campionato. Ho deciso di non fare amichevoli, domani partitella in famiglia e poi ci rivedremo il 2 gennaio. I nuovi arrivati stanno entrando in condizione, per la ripresa avremo la rosa al completo, il nostro obiettivo è quello di fare bene, così come è stato contro il Montenero dove siamo usciti a testa alta, alla fine la palla gol l’abbiamo avuta noi con una staffilata di Pietrosanti, e grande parata di D’Aversa. Adesso questo Podgora se la giocherà con tutte, per arrivare a un piazzamento in Coppa Lazio, poi strada facendo vedremo. Dopo l’allenamento di ieri siamo stati tutti a cena per gli auguri di buone feste, l’armonia è quella giusta, quando vedi che non manca nessun ragazzo vuol dire che lo spogliatoio è compatto. Se posso voglio ringraziare il presidente Peppe Mancini, quando questa estate mi ha chiamato in tanti me lo avevano sconsigliato di accettare perché non ci sarebbe stato futuro. Oggi posso dire che c’è un progetto che sta andando avanti, e lui è sempre presente. Queste persone sono importanti, senza di loro il calcio nei borghi scomparirebbe. Un grazie al giovane direttore sportivo Roberto Iuorio, ha subito dimostrato di saperci fare. Un augurio di buon anno a tutti i miei giocatori e dirigenti che mi sopportano”.

Paolo Annunziata – www.tuttocalciopontino.com

Lascia un commento