Prima Categoria, Girone E – Pari scialbo tra Pro Calcio Torbellamonaca e Atletico Lodigiani

PRO CALCIO TORBELLAMONACA – ATLETICO LODIGIANI 0-0

Pro Calcio Torbellamonaca: Allegrini, Gentili, Torroni (23’st Porfirio), Marianelli, Caprasecca, Ricci (36’st Nazio), Orazi (23’st Mennuni), De Sanctis (22’st Pasquini), Cecili, Capone, Pochesci.
A disp.: Allegrezza, Bruno, Pecchi, Di Tomassi, Di Romano. All.: Gagliarducci.

Atletico Lodigiani: Reale, Vizioli (27’st Di Ciaccia), Ciampi, Navarra, Perla, De Luca, Morero (1’st Ancona), Laurenzi, Sandulli, Pilone (17’st Spina), Cenci.
A disp.: Tenaglia, Giulitti, Ceci, Brogi, Colucci, Amendola. All.: Fiatti.

Arbitro: Teodoli (Aprilia).
Reti: –
Espulsi: 46’st Perla (AL) per doppia ammonizione.
Ammoniti: (PCT), (PCT), (PCT), Perla (AL) e Sandulli (AL).
Note: Spettatori 75. Giornata fredda e soleggiata.

Al Panichelli di Torbellamonaca oggi si affrontavano le due squadre meno in forma dell’ultimo mese, avvolte da una crisi di risultati che non sembra accennare a finire. Il mercato di dicembre ha dato sicuramente nuova linfa alle rose ma ci vorrà del tempo per vedere i nuovi all’opera.

Una partita dunque ovviamente bloccata con i padroni di casa che cercano timidamente di imporre il proprio gioco mentre gli ospiti pressano nella loro metà campo e ripartono velocemente. La prima occasione è di Cecili al 5′ che su punizione sul centrosinistra calcia a giro di destro sopra la traversa con palla che lambisce la traversa alla destra di Reale. Risponde la squadra ospite al 9′ è per Cenci che ai 10 metri centrali raccoglie un palla vagante dopo un cross dalla sinistra di Pilone, ma il destro è fuori alla destra di Allegrini. Al 17′ punizione dalla sinistra di Di Romano per la testa di Capone che colpisce da buona posizione ma manda alto. Al 22′ è Morero a liberarsi al tiro ai 25 metri centrali ma il suo collo destro al volo è da dimenticare. Le squadre non si scoprono e fino all’intervallo c’è da registrare solo un’affondo di Sandulli al 43′ sulla destra, cross perfetto al limite dell’area piccola per Cenci che da pochi passi manda alto.

Anche la ripresa riprende sulla falsariga del primo tempo, squadre contratte ed occasioni con il contagocce, sembra avere più convinzione la squadra di casa ma la retroguardia ospite è molto attenta. Anche l’Atletico Lodigiani sembra più spigliata e sfrutta meglio gli spazi sulle ripartenze come al 13′ quando Sandulli ben imbeccato da Laurenzi sul centrosinistra, conclude di sinistro ma è bravo Allegrini a ribattere il tiro. Girandola di cambi ma l’inerzia non sembra cambiare, sempre Pro Calcio in possesso palla con le due squadre che non riescono a sfruttare neanche occasioni colossali: al 31′ lancio col contagiri di De Luca in verticale per Cenci alle spalle di Marianelli, aggancio perfetto ai 20 metri in completa solitudine ma il bomber ospite non riesce a superare il portierone di casa che in uscita bassa gli strappa il pallone dai piedi. Passano 6 minuti e su lancio in area un difensore ospite colpisce male la palla ed anzichè allontanare serve Mennuni davanti a Reale ma tutto solo non riesce a trovare il tempo per concludere e Reale blocca a terra. Rimane solo il tempo per l’inutile espulsione di Perla per proteste, doppio giallo e doccia anticipata di 1 minuto.

Finisce dunque 0-0 specchio emblematico delle problematiche di due formazioni protagoniste di un inizio di campionato eccezionale ed ora precipitate a ridosso della zona salvezza, addirittura interrotta una serie di 5 sconfitte consecutive i padroni di casa e secondo punto per gli ospiti nelle ultime 5 partite quindi alla fine va bene così in attesa di tempi migliori.

Lascia un commento