Promozione, Girone C – Fiumicino pronto al grande salto: il Santa Maria delle Mole s’inchina a Pischedda

FIUMICINO Molon, D’Auria (40’st De Franco), Camanni, Benedetti, Spagnoletti, Giacinti (49’st Ottello), De Nicolo, Forcina, Pischedda, Artistico (26’st Cuomo) PANCHINA Pacelli, Bove, Crescenzo, Campoli, Munaretto, Tosoni ALLENATORE Ceccarelli

SANTA MARIA DELLE MOLE Desai, Mauramati (41’st Ronconi), Angi, Luziatelli, Porcacchia (41’pt Angeli), Empoli, Barbaria, Cesari (20’st Puddu), Sansotta, Marchetti, Massullo PANCHINA Papa, Ercolani, Serafini, Clema ALLENATORE Marcangeli

MARCATORI Pischedda 8’st

ARBITRO Casini di Roma 1 ASSISTENTI Passero e Palmieri di Roma 1

Dopo la sconfitta contro la Lupa Frascati era necessario ripartire ed i ragazzi di Ceccarelli l’hanno fatto di squadra, battendo di misura il Santa Maria delle Mole e presentandosi a pari punti con il La Rustica nello scontro diretto per la vetta che si giocherà prima della sosta a Roma in via Galatea. Molon, alla sua prima al Desideri, compie una bella parata su un tiro di Barbaria, poi gli ospiti centrano una traversa con Marchetti. Si fa vedere poi pericolosamente anche il Fiumicino, con una bella conclusione di De Nicolo che finisce alta.

Ad inizio ripresa arriva il vantaggio dei rossoblù: traversone dalla destra per Pischedda che si muove alla grande sul secondo palo ed insacca di testa il pallone che vale l’1-0. Poi il Fiumicino si compatta, contro un Santa Maria delle Mole che prova ad impensierire Molon alla ricerca del pareggio, ma non va oltre una traversa di Angeli. Finisce quindi 1-0 per il Fiumicino che vola a quota 33 punti in classifica, riprendendosi in coabitazione con il La Rustica la vetta, visto il ko della LUISS contro la Vis Sezze. Domenica prossima arriva un momento chiave per la nostra stagione. Vincere per poter continuare a sognare.

Lascia un commento