UFFICIALE Promozione, Girone D – Mistral Gaeta, colpo doppio! Infimo superstar, ingaggiato anche Esposito

La Mistral Città di Gaeta non si ferma e dopo gli acquisti di Santullo, Gisonni e De Luca, è lieta di annunciare gli ingaggi di Francesco Esposito ed Antonio Infimo.

Esposito, centrocampista classe ’99, arriva dalla Torrese (Promozione campana), lo scorso anno ha vestito la maglia del Formia Calcio di mr. Pernice ed ha un trascorso in serie D con il Gragnano. Il giovane di Lega si è già allenato agli ordini di mr. Gesmundo e del preparatore atletico Armando Salone e Domenica sarà già disponibile per la sfida di Casalvieri.

Mentre per Antonio Infimo servono davvero pochissime presentazioni e per lui si tratta di un graditissimo ritorno al Riciniello di Gaeta. Infimo arriva dal San Vito Positano, attaccante dotato di grande senso del goal ed adattabile anche in altri ruoli all’occorrenza. Lo scorso anno perse la finale nazionale di Coppa Italia con la Vigor Trani e vanta presenze in C2 con l’Igea Virtus, serie D con Internapoli, Bacoli Sibilla e Isola Liri oltre a presenze in Eccellenza con Turris Santa Croce, Fornelli, Gaeta, Savoia ed arriva appunto alla Mistral Città di Gaeta dopo la breve esperienza con il San Vito Positano (Eccellenza Campana). Un vero e proprio colpaccio da 90, anzi da 100, visto che esordì anche nella Bari di mister Antonio Conte ai tempi della serie B. Il bomber mancino classe ’90 lo scorso anno, dopo aver vinto la Coppa Italia dell’Eccellenza pugliese nella finale vinta 3-1 in un gremito (4500 spettatori) ”Veneziani” di Monopoli contro il Fasano, sfioró anche la vittoria della Finale Nazionale di Coppa Italia Dilettanti d’Eccellenza con la Vigor Trani che venne battuta dal St. Georgen per 2-0 al “Gino Bozzi” di Firenze grazie alle reti di Ziliani, al 23′ del primo tempo, e di Ritsch, al 29′ della ripresa, davanti ad una cornice di circa duemila spettatori con circa 900 sostenitori giunti da Trani, con la serie D sfiorata proprio di un soffio e consegnata agli altoatesini.

Ad entrambi, nella foto con il d.s. Francesco Grasso, un caloroso ” Benvenuti”, augurando loro le migliori fortune con la nuova casacca della Mistral Città di Gaeta.

Ufficio Stampa 
ASD Mistral Città di Gaeta

Lascia un commento