Eccellenza, Girone – Il Montalto acquista consapevolezza, capitan Ferrari: “Rabbia e cattiveria ingredienti fondamentali”

Flavio Ferrari, giovane capitano di una squadra altrettanto giovane, ma che sa benissimo quello che vuole. E ha iniziato a ottenerlo. Reduce dall’ottimo pareggio in casa del Montespaccato Savoia, il Montalto alla prima esperienza nel campionato di Eccellenza, ha preso confidenza con la massima categoria regionale, giocando a viso aperto le tre giornate già trascorse con un bottino di quattro realizzate. Ferrari e i gialloblù si stanno preparando a un altro match impegnativo: domenica ospiteranno il Cynthia, avversario che non ha bisogno di presentazione e di fronte al quale i nostri ragazzi guidati da Mister Salipante cercheranno di sfoderare una prestazione di carattere.
Dopo buone prestazioni siete riusciti a conquistare il primo punto nella difficile trasferta del “Don Pino Puglisi” contro il Montespaccato Savoia. Com’è uscita la squadra dalla partita e qual è stata l’analisi di Mister Salipante?
“La squadra è uscita bene perché ha dimostrato di avere carattere quando è andata sotto di un gol, riuscendo a recuperare la partita.
È un punto importante perché siamo stati impegnati su un campo difficile dove in molti faticheranno a raccogliere qualcosa, a fare risultato. Eravamo reduci da due sconfitte immeritate, consapevoli di misurarci in un campionato altamente competitivo con squadre attrezzate, fatte di giocatori di esperienza. Noi siamo giovani e metteremo tutto in campo per raggiungere il nostro obiettivo”.
Siete stati in vantaggio, poi sotto 2-1 e avete agguantato il pari nel quarto d’ora finale. Quanta fiducia infonde un risultato conseguito in questo modo in vista della prossima sfida in casa, dove ospiterete il Cynthia?
“Sicuramente fiducia e magari un po’ di consapevolezza in quello che facciamo tutti giorni. Piano piano a renderci conto che giocando partita dopo partita possiamo dire la nostra e affrontare al meglio questo campionato appena iniziato. Domenica arriva una squadra forte e che lotterà per un campionato di vertice, ci stiamo preparando al meglio”.
L’atteggiamento e la forza di rimettere in bilico una partita sono gli ingredienti giusti da mettere in campo ogni domenica per raggiungere il vostro obiettivo?
“Rabbia e cattiveria sono ingredienti fondamentali altrimenti non si porta a casa nemmeno un punto. Domenica abbiamo fatto una buona gara, contro una squadra che lotterà per il vertice e aspira alla Serie D. Stiamo facendo un buon cammino e cercheremo di conquistare i tre punti, magari già in casa domenica davanti al nostro pubblico”.
 
Ufficio Stampa Montalto

Lascia un commento