Under16 Eccellenza – Giardinetti, Piangerelli fa il punto: “L’obiettivo è migliorare e crescere. Credo nei ragazzi…”

A pochi giorni dall’inizio della preparazione degli Under 16 Eccellenza del Giardinetti, siamo andati a fare due chiacchiere con il tecnico Massimo Piangerelli. L’allenatore romano ha fatto il punto: «Essendo anche il direttore di questa fascia di età, 2003 e 2004, mi sono occupato personalmente della scelta dei ragazzi e della costruzione della squadra partendo da quanto di buono abbiamo fatto lo scorso anno. Ho puntato su quei ragazzi che hanno dimostrato di essere legati a questa società e che hanno la voglia di proseguire un percorso iniziato con me lo scorso gennaio quando ho cominciato ad allenare questa squadra. In virtù di ciò la squadra ha mantenuto una base importante pur essendo stata notevolmente rinnovata. Il gruppo è formato per metà da ragazzi dello scorso anno e per l’altra metà da calciatori provenienti da altre società che si sono messi in evidenza nel campionato Giovanissimi Elite».

Il tecnico Massimo Piangerelli non ha nascosto le ambizioni: «Siamo ad un buon livello con buone potenzialità dei singoli e margini di miglioramento. L’obiettivo primario come allenatore e come responsabile è cercare di migliorare i ragazzi facendoli crescere. Non sappiamo dove possiamo arrivare, molto dipenderà da quanto impiegheranno a diventare un gruppo solido dove ognuno da il proprio contributo per raggiungere il fine comune rinunciando, magari, a qualcosa dal punto di vista del singolo. Se si verificherà questo, diventeremo una formazione difficile da affrontare per tutti e ci toglieremo delle belle soddisfazioni. Credo in questi ragazzi e sono convinto di poter fare molto bene. La classifica va guardata alla fine».

Ufficio Stampa Giardinetti

Lascia un commento