VOCI DI MERCATO Serie D, Girone G – Monterosi, ecco il piano per rinforzare la squadra: resistere ai corteggiamenti. E tre innesti di spessore…

Non ci sarà una rivoluzione sul mercato, il Monterosi vuol far valere la buona base che ha saputo costruire negli anni. Eppure Doninnelli si muoverà e nemmeno poco, perché qualche ritocco sarà fondamentale per far fare il salto di qualità alla squadra. Serve certamente un centravanti che abbia confidenza con il gol: il ritorno di Renan Pippi potrebbe essere più di un’idea.

Questione allenatore. In cima alla lista sarebbe finito Antonio Mecomonaco, ex mister di Sulmona, Civitanovese, Recanatese e Matelica. Salvo sorprese che potrebbero arrivare solo da un calciomercato in uscita scoppiettante, Daniele Crescenzo, Luigi Cicino e Luca Tarantino non dovrebbero partire. La corte del Trastevere del nuovo corso Mattiuzzo-Perrotti potrebbe risultare vana, visto che i tre avrebbero dato priorità ad un futuro ancora al ‘Martoni’

Non solo. Al Monterosi servirà un innesto di qualità in cabina di regia. Per questo Doninnelli proverà a mettere a disposizione a chi si siederà sulla panchina biancorossa Davide Buono – è lui il primo indiziato -. Per altre situazioni in divenire servirà grande conoscenza del mercato, con le possibili occasioni da cogliere al volo. La dirigenza del Monterosi è già a lavoro per rendere la squadra ancora più competitiva. Ed è in quest’ottica che si va ad inquadrare la trattativa intavolata per assicurarsi Jens Janse, centrocampista olandese, classe 1986, ex Ternana e Leyton Orient. L’atleta di Venlo piace non poco…

Lascia un commento