Serie D, Girone G – E’ al ‘Centro d’Italia’ la festa: Rieti-Lupa Roma in parità e via col godimento

Una festa di sport, una passerella davanti ad oltre 1000 spettatori per festeggiare la storica promozione del Fc Rieti in serie C. Di fronte la Lupa Roma, clima da ultimo giorno di scuola, poi la festa che durerà fino a tarda notte.

LA GARA — Apre le danze il solito Scotto arrivato a quota 16 centri stagionali, che si prende con un gol davvero super, la standing ovation di tutto lo stadio. Arriva poi il pari della Lupa con Svidercoschi che approfittando di uno svarione difensivo batte Foscarini in uscita. Poi solo Rieti in campo anche se la Lupa, addirittura si porta in vantaggio grazie ad Ansini ad inizio ripresa. Il forcing dei ragazzi di Parlato produce i suoi frutti alla mezz’ora con Minincleri, bravissimo a trovare l’angolino basso con una precisa conclusione dalla distanza. Il Rieti avrebbe anche l’occasione di vincere la gara due minuti più tardi; stavolta però Minincleri è meno “mortifero” sotto porta. Termina 2 a 2, record di punti in serie D per il Rieti, e via con i festeggiamenti.

Manuel Scappa – Npctv.it

Lascia un commento