FLASH Prima Categoria, Girone E – Tanto divertimento tra Saxa Flaminia Labaro e Real Campagnano: alla fine né vincitori e né vinti

SAXA FLAMINIA LABARO – REAL CAMPAGNANO 3-3

Dopo le due sconfitte consecutive tornano a muovere la classifica i ragazzi di mister Vecchiotti e lo fanno in una partita rocambolesca che ha il sapore dell’occasione persa. Inizio partita equilibrato fra le due formazioni dove non riescono a creare occasioni da gol, ma come spesso capita il Real Campagnano viene punito alla prima disattenzione, dove dopo un giro palla un giocatore tutto libero batte Cesetti; la reazione degli ospiti è immediata e prima della conclusione del primo tempo c’èil pari – prima negato dall’ex di giornata Giustiniani con una grande parata su colpo di testa di Narcisi – dove il portiere non può nulla sulla bella rovesciata di Cioffi.

Nella ripresa esce la superiorità dei ragazzi di Vecchiotti, che nel giro di venti minuti prima passano in vantaggio con Karepi che batte con un preciso pallonetto il portiere locale e poi sembrano aver chiuso la partita con Rossi che infila un preciso diagonale, ma non c’è neanche il tempo di festeggiare e Cesetti la combina grossa non riuscendo a trattenere un innocuo tiro da fuori che l’attaccante locale ribadisce in rete accorciando subito le distanze. Subito il colpo, i rossoblù subiscono il tentativo di pareggio dei locali che avviene poco dopo, nel finale ancora un’occasione per portare a casa i tre punti, ma Giustiniani dice ancora di no togliendo una palla dall’incrocio calciata da Rossi.

Area Comunicazione Real Campagnano

Lascia un commento