Prima Categoria, Girone D – Tivoli, si rivede capitan Lanciano: “Piano piano si risale dall’Inferno, c’è da raggiungere un obiettivo…”

Il rientro a piccoli passi di capitan Damiano Lanciano nel gruppo Tivoli procede. Anche ieri sera il centrale difensivo amarantoblù si è visto negli spogliatoi, sul terreno di gioco. Motivi personali avevano portato Lanciano a vivere la stagione fuori dal rettangolo verde, il cui richiamo è evidentemente stato troppo forte. Queste le sensazioni del classe ’84 ex Vicovaro, veicolate sul proprio profilo Facebook:

“Quatto mesi, 4 fottuti lunghissimi mesi… Ma piano piano si risale dall’inferno. Piano piano si torna alla normalità. Piano piano, quando possibile, si torna a respirare calcio… Ebbene sì, se pur a piccole dosi (oggi 2° allenamento) torno a vivere lo spogliatoio, lo stesso che mi ha riaccolto a braccia aperte, come se non ci vedevamo da pochi giorni, e i “nuovi” come se ci conoscevamo da una vita. Quell’ora e mezza che mi libera la mente, quell’ora e mezza che scarica la tensione, quell’ora e mezza da vivere intensamente, perché c’è da provare a raggiungere un obiettivo. Non è mai stato così piacevole sudare, correre, faticare. Per molti di voi è uno solo uno sport, per noi è VITA!!! Il calcio è gioia”.

Lascia un commento