Lega Pro, Girone A – La Viterbese incassa i 3 punti, Camilli rilancia: “Siamo sul pezzo, crediamo nel doppio obiettivo”

E’ finita. L’Arezzo perde 2-0 in casa della Viterbese. Ci mettono il cuore gli amaranto e dopo un primo tempo solido la Viterbese colpisce ad inizio ripresa con Jefferson, in due circostanze.

Patron Piero Camilli ha detto la sua sulle frequenze di Radio Verde: “Bisogna trovare un po’ di equilibrio, ho letto cose che mi hanno infastidito dopo la sconfitta di Siena, che la Viterbese è fuori dai giochi, ma scherziamo noi ci crediamo e siamo sul pezzo. Ora giochiamo su tutto oltre alla coppa anche in campionato, la società ci crede e ci proviamo fino alla fine. Siamo una società importante riconosciuta in tutta Italia, organizzata e con le persone al posto giusto, i risultati vengono anche per questo non per caso, stiamo vicino a questi ragazzi che stanno facendo benissimo, nessuno ci ha mai messo sotto anche Livorno è un risultato ingannevole, e ci temono tutti, a Siena nascondevano i palloni. Noi crediamo a tutto, la Coppa Italia è un obiettivo a cui teniamo molto e lotteremo per conquistarlo.

Lascia un commento